Messina, arrestato 20enne spacciatore di marijuana

pianta MarijuanaMESSINA – Nascondeva la droga tra gli arredi dell’abitazione ed è finito in manette. Si tratta di un 20enne messinese, arrestato degli uomini della Stazione di Giostra.

Il ragazzo era incensurato, ma i movimenti sospetti innanzi alla sua abitazione non sono passati inosservati ai Carabinieri, che procedevano a ragion veduta ad una perquisizione. E i fatti davano ragione ai sospetti.

Il ragazzo, infatti, nascondeva su di se 3 dosi di marijuana, altra in un divano e altra ancora in un forno posto in un ripostiglio. In totale circa 130 grammi di marijuana, oltre a 2 bilancini di precisione e a materiale per il confezionamento, come carta stagnola e cellophane.

Per il 20enne è così scattato l’arresto per detenzione a fini di spaccio di droga. ed è stato posto ai domiciliari.