Musica straniera luglio 2018 – Classifica Hits Top 20

La colonna sonora dei Mondiali Russia 2018 conquista la prima selezione musicale dedicata alla musica internazionale con Nicky Jam feature Will Smith e Era Istrefi

Parte la nuova selezione musicale mensile de L’Opinionista. Dopo aver lanciato i brani Top 10 del mese per il mondo caraibico – kizomba e dal dicembre scorso quello sulla musica italiana, una nuova rubrica ci farà fare il giro del mondo musicale. Un percorso non facile tra i differenti sound che si uniscono e creano sempre nuove emozioni. In questa prima classifica di luglio 2018 abbiamo inserito i brani di inizio estate, affiacati da alcune super hits che hanno conquistato milioni di utenti sulla rete.

Vogliamo sottolineare che più che una graduatoria, il nostro intento è fornire una nostra personale playlist di brani del momento per condividere con voi la passione per la musica senza confini: dal rap al rock, dal pop alla disco, reggeaton. Saranno esclusi brani appartenenti alle altre tipologie di Top mensili in modo da offrire un “paniere” di canzoni più vasto possibile.

Parlando dei grossi calibri focalizzeremo la nostra attenzione in particolare sui primi tre quindi faremo una rapida carrellata degli altri. Vista la quantità particolarmente elevata di brani abbiamo optato per una Top 20 mensile cercando di toccare quanti più generi musicali possibili.

Nicky Jam feature Will Smith e Era Istrefi – Live It Up

Va fortissimo “Live it up” la colonna sonora ufficiale dei Mondiali Russia 2018, prodotta dal dj Diplo e affidata alla voce dell’attore statunitense Will Smith, che per l’occasione torna a cantare, in collaborazione con il portoricano Nicky Jam e la kosovara, ma naturalizzata albanese, Era Istrefi. Un mix di rap, reggatoen e pop, che poi sono i generi che, rispettivamente, hanno dato notorietà ai tre artisti. Il video che accompagna il brano ha per protagonisti gli interpreti del brano e il calciatore brasiliano Ronaldinho, tra le immagini del torneo precedente ed è stato girato prevalentemente a Budapest.

Cardi B, Bad Bunny & J Balvin – I Like It

Rap e reggaeton anche per un altro pezzo forte del momento. Stiamo parlando di “I like it”, il nuovo singolo, tratto dall’album Invasion of privacy, che la statunitense Cardi B canta insieme al portoricano Balvin e al colombiano Bad Bunny. Fresco del disco di platino attribuitogli dalla recording Industry Academy of America per aver scalato in pochissimo tempo le classifiche di tutto il mondo, il brano, trasmesso in radio per la prima volta lo scorso 25 maggio, segue i fortunati “Bodak Yellow”, “Bartier Carti” e “Be careful”.

Clean Bandit feature Demi Lovato – Solo

Ritmo coinvolgente anche per “Solo”,  il brano che i Clean Bandit, dopo il grande successo ottenuto con “Rockabye” e “Symphony” interpretano insieme a Demi Lovato, fresca do collaborazione anche con Christina Aguilera in “Fall line”. Fin dal primo ascolto fa presa un breve pezzo strumentale in cui emerge il talento della violoncellista Grace Chatto.

Dance, pop e reggeaton

Sfogliando le altre posizioni della classifica troviamo il grande successo di Tom Walker “Leave a Light On” che resta tra i brani più amati nonostante sia dallo scorso 20 ottobre in rotazione radiofonica. Molto interessante anche quello di Beyoncé e Jay-Z con video girato al museo d’arte del Louvre. Reggeaton assicurato da Luis Fonsi con Stefflon Don in “Calypso” tra i papabili tormentoni estivi. Sulla stessa scia anche l’ultimo singolo di Maluma con Jason Derulo “La Ex” e Ozuna. Komodo invece ci farà rivivere l’emozione degli anni ’80 mentre per gli amanti della disco in classifica anche David Guetta con Showtek, Bob Sinclair e Selena Gomez con oltre 81 milioni di visualizzazioni su YouTube. Altri grandi nomi inclusi nella Top 20 sono Lenny Kravitz e i Maroon 5 con Cardi B ancora protagonista.

MUSICA STRANIERA – CLASSIFICA TOP 20 LUGLIO 2018

Nicky Jam feature Will Smith e Era Istrefi – Live It Up
Cardi B, Bad Bunny & J Balvin – I Like It
Clean Bandit feature Demi Lovato – Solo
Tom Walker – Leave a Light On
Jay-Z e Beyoncé (The Carters) – APES**T
Luis Fonsi e Stefflon Don – Calypso
Komodo – (I Just) Died In Your Arms
Martin Garrix feature Khalid – Ocean
Ozuna x Manuel Turizo – Vaina Loca
Maluma feature Jason Derulo – La Ex
Selena Gomez – Back To You
David Guetta & Showtek – Your Love
Bad Bunny – Estamos Bien
Bob Sinclar – I Believe
Lenny Kravitz – Low
Kygo & Imagine Dragons – Born To Be Yours
Maroon 5 feature Cardi B – Girls Like You
Jonas Blue fearture Jack & Jack – Rise
Bebe Rexha – I’m A Mess
Kungs & Stargate feature Goldn – Be Right Here