Nettuno: Tavola rotonda sui Diritti delle donne e lotta alla violenza di genere

Un evento organizzato dalla A.I.D.E. Nettuno e dalla sua presidente Anna Silvia Angelinirelatori-tavola-rotonda

NETTUNO (RM) – Si è svolto a Nettuno presso la sala dei Sigilli del Forte Sangallo, sabato 8 ottobre dinanzi a un vasto pubblico e autorità del territorio, la tavola-rotonda “I Diritti delle donne e lotta alla violenza di genere”.

Presente all’evento la pittrice Ester Campese che, da sempre sensibile alle tematiche sociali, ha esposto due sue opere proprio a tema femminile. L’artista Campey è reduce da Montecarlo dove è stata premiata per un’altra sua opera della collezione dedicata alle donne quale “La Giustizia Lacerata”.

Tra i tanti ed illustri relatori della tavola rotonda che hanno dato utili suggerimenti ai presenti nel caso in cui siano coinvolti in questo genere di violenza loro stessi o qualcuno a loro vicino abbiamo trovarto: l’ex questore di Roma, ovvero il dott. Francesco Tagliente, il consigliere regionale Fabrizio Santori, l’assessore alle politiche sociali Roberta Cafa, l’assessore ai servizi sociali Simona Sanetti, la dott.ssa Virginia Ciaravolo psicocriminologa, la dott.ssa Alessandra Conti counselour, la scrittrice Monica Cattaneo e Claudia Saba autrice del libro “Era mio padre” edito da Diamond Editrice.

Vi è poi stata l’esibizione di Kravmaga, sulla difesa personale a cura dell’Istruttore Nazionale 2° Livello Nello Vaudi. Anna Silvia Angelini ha salutato al termine gli intervenuti: “Ringrazio tutti per la partecipazione. Sono davvero emozionata. Ringrazio specialmente i relatori che sono intervenuti quest’oggi; per me è motivo di orgoglio portare avanti questa lotta contro il femminicidio e la violenza di genere”.