Befana in Festa a Montesilvano: il 6 gennaio tra spettacoli e shopping

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppPinterestLinkedInOknotizieEmailPrintCondividi
 

festa befana 2016 MontesilvanoDe Martinis: “Il riuscitissimo Capodanno ci ha riempito di orgoglio e siamo convinti che anche questa giornata sarà un successo”

MONTESILVANO (PE) – Mercoledì 6 gennaio, dalle 15 alle 21, su corso Umberto a Montesilvano, nel tratto compreso tra la stazione ferroviaria e viale Europa, saranno tantissime le sorprese organizzate per intrattenere le famiglie. Spettacoli di intrattenimento, animazione per grandi e piccini, dolcetti e shopping. Questi gli ingredienti per “Befana in Festa”, la manifestazione organizzata dal Comune di Montesilvano con Confesercenti, l’associazione Commercianti Montesilvano nel Cuore, Centro Zoè e AICS Abruzzo (Associazione Italiana Cultura e Sport).

«In occasione del secondo giorno di saldi – spiega l’assessore agli Eventi Ottavio De Martinis – abbiamo voluto organizzare una grande festa. I bambini si divertiranno con i tantissimi spettacoli in programma, mentre i loro genitori si dedicheranno agli acquisti approfittando dei primi sconti».

La befana in giro con un calesse sarà accompagnata da spettacoli circensi con una vera sfilata di clown, trampolieri, giocolieri e Mangiafuoco. Lungo corso Umberto verranno allestiti stand gastronomici per assaggiare crepes, noccioline, vin brulè e caldarroste. Un illusionista terrà una vera lezione di magia per tutti i bambini. In collaborazione con il Dog Village si terrà anche una esibizione dei cani salvataggio della Sea Rescue Dog. Tra le sorprese per i più piccoli anche le sculture di palloncini e trucca bimbi.

«Altro fiore all’occhiello di questa giornata – dice ancora De Martinis – sarà lo spettacolo della Tribù di Farindola, una band che suonerà antichi strumenti della tradizione musicale abruzzese, come la fisarmonica, il du botte ma anche particolari strumenti ispirati alla tradizione domestica e contadina».

Sarà possibile ascoltare le sonorità della “trocca” ovvero l’antico battitore per le fibre di canapa; il “contrabbasso agricolo” realizzato con due bidoni, gli urru-urru dove il suono della canna è amplificato da un imbuto o da una “tiella” (pentola); “lu pencio” (tavola per sciorinare i panni); la caffettiera a 12 tazze; e “lu carrature”.

«Tutto questo – afferma il presidente dell’associazione commercianti Montesilvano nel Cuore, Gianluca Di Domizio – è stato possibile grazie all’impegno e al contributo di molti esercenti della città. Alcuni negozianti di corso Umberto metteranno a disposizione caramelle e dolcetti da regalare ai bambini che porteranno da casa le loro calze della Befana».

I negozi aderenti sono: Area 51, Zero in Condotta; Benetton; Sanitaria Orlandi; Timberland; Ninna Nanna; Zabazoque; Reffa; Pois; Fem Abbigliamento; Bruno Peca; Centro Ufficio 2000; Profumeria Estasi; Ottica Cilli; Donna Tina; Hotel Abbigliamento; Bar Family; Stop Here.

«Con la Befana in Festa – conclude De Martinis – chiudiamo il nostro cartellone eventi di Natale 2015. Il riuscitissimo Capodanno ci ha riempito di orgoglio e siamo convinti che anche questa giornata sarà un successo. Ringraziamo coloro che hanno creduto in noi e soprattutto nella città scegliendo di sponsorizzare i nostri eventi».