Calcio a 5, Montesilvano C5-Red Devils Chieti 1-2

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppPinterestLinkedInOknotizieEmailPrintCondividi

Red Devils Chieti C5MONTESILVANO (PE) – Nel primo impegno ufficiale del 2016 i Red Devils Chieti sono ospiti del Montesilvano, in occasione della gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia di Serie C2. Nella squadra teatina sono assenti Abate, Di Cicco, Mancini e Pozzi, pertanto la formazione di partenza è composta da Turdò, Desiderio, Ferrara, Colonna e D’Elisa.

Il Montesilvano é una squadra molto organizzata e gioca buona parte della gara con la tattica del 4-0, riuscendo così ad avere in mano le redini del gioco per gran parte della prima frazione del match. I Red Devils Chieti appaiono molto attenti in difesa, infatti la squadra di casa riesce a rendersi pericolosa prevalentemente con tiri dalla distanza.

IL MATCH – All’11^ minuto Turdò neutralizza una pericolosa conclusione da fuori area, ed un minuto dopo il Montesilvano colpisce la traversa sempre con tiro dalla distanza. Al 15^ i padroni di casa sfruttano a pieno una palla arrivata dentro l’area ospite portandosi in vantaggio (1-0). I diavoli rossi non si scompongono e si mostrano attendisti, rendendosi pericolosi principalmente su alcune ripartenze con Colonna, Ferrara e D’Elisa che però peccano di precisione nelle conclusioni finali. Al 25^ palo del Montesilvano su schema d’angolo, mentre al 28^ minuto D’Elisa riceve un passaggio con spalle alla porta, stop di petto e conclusione al volo sulla quale il portiere avversario compie un vero e proprio miracolo deviando in angolo e facendo rimanere il risultato fermo sull’ 1-0 fino al termine del primo tempo.

Nella seconda frazione di gioco i Red Devils Chieti cominciano a mettere pressione agli avversari per cercare di recuperare lo svantaggio. Al 7^ minuto calcio di punizione da ottima posizione per i teatini, batte Colonna ma la palla é deviata in angolo dalla barriera. Al 9^ D’Elisa salta un avversario e realizza il gol del pareggio, con una bella conclusione dal limite dell’area (1-1). A questo punto i Red Devils Chieti hanno il merito di non rilassarsi e di continuare a condurre la gara. Così al 15^ D’Elisa riceve un’ottimo assist da Colonna davanti la porta, salta il portiere avversario e realizza il gol del vantaggio teatino (1-2). Il Montesilvano prova a reagire per acciuffare il pareggio nella restante parte della gara, ma i diavoli rossi gestiscono bene il vantaggio fino al termine del match grazie ad un’ottima fase difensiva e ad alcuni grandi interventi del portiere Turdò.

La vittoria di oggi dei Red Devils Chieti rappresenta un buon risultato in vista della gara di ritorno in programma il 19 marzo, nella quale ci si giocherà l’accesso alle semifinali. Prestazione positiva dei teatini, quasi perfetti nella fase difensiva e nella gestione della gara, merito dell’ottimo lavoro svolto dal mister Marcuccitti. Terminata la sosta delle festività, la prossima settimana riprenderà anche il Campionato di Serie C2 con i Red Devils impegnati in casa contro la Futsal Atessa, squadra che si è molto rinforzata nell’ultima sessione di calciomercato e che sta risalendo la classifica grazie a tre vittorie ed un pareggio conquistati nelle ultime 4 partite.