Pescara, corso di sceneggiatura cinematografica e televisiva

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppPinterestLinkedInOknotizieEmailPrintCondividi
 

Artis scuola di teatroInizierà sabato 13 febbraio presso il Centro Artis Scuola di Teatro in Via del Santuario, 160

PESCARA – E’ in programma presso il Centro Artis Scuola di Teatro in Via del Santuario, 160 a Pescara, un corso di sceneggiatura cinematografica e televisiva condotto da Franca De Angelis. l’inizio corso è previsto per  sabato 13 febbraio ore 16-19.

CORSO DI SCENEGGIATURA CINEMATOGRAFICA E TELEVISIVA

Docente Franca De Angelis

Sceneggiatrice per il cinema e la televisione. Ha collaborato con registi come Carlo Lizzani e Giuliano Montaldo. Il cortometraggio da lei scritto “Senza parole” ha rappresentato l’Italia agli Oscar nel 1997 e ha ricevuto il David di Donatello.

Durata del corso: da febbraio a maggio

Ore: 48.

Il corso prevede una parte teorica ed una pratica e si articola in 8 week-end, due al mese a settimane alterne.

In ogni week-end le lezioni saranno concentrate il sabato pomeriggio (orario 16-19) e la domenica mattina (ore10-13).

La parte teorica svolgerà il seguente programma:

✓ Scrivere per immagini: la peculiarità della scrittura cinematografica.

✓ Le fasi della scrittura di un film: dallo spunto alla premessa narrativa al principio progettuale – il soggetto e le schede dei personaggi – la scaletta – il trattamento – la sceneggiatura.

✓ Alla base della drammaturgia: i conflitti.

✓ La costruzione di personaggi tridimensionali. Il protagonista e l’antagonista.

✓ La struttura di un film: i tre atti. I punti di svolta. Il percorso dei personaggi. Gli step narrativi.

✓ Di cosa parla il film: tema e contro-tema.

✓ Ciò che si vede: il mondo narrativo. I simboli.

✓ Il cinema di genere. Generi principali e loro domande peculiari.

✓ La commedia e gli strumenti comici.

✓ La sceneggiatura televisiva. I diversi format. La serialità.

✓ La struttura della scena. Il dialogo. Testo e e sottotesto.

✓ Il film da un romanzo.

✓ Il film dalla storia e dalla cronaca.

✓ Come presentare al meglio il proprio progetto.

La parte pratica del corso procederà in parallelo alle lezioni teoriche e prevede da parte di ciascun partecipante, sotto la guida del docente, l’elaborazione di una sceneggiatura cinematografica compiendo il percorso di scrittura in tutti i suoi passaggi: dall’idea al soggetto, alla scaletta, al trattamento, alla sceneggiatura. La scrittura potrà essere individuale oppure di gruppo secondo la volontà dell’allievo.

La quota di partecipazione di € 410,00 (compresa l’iscrizione ad Artis di € 10)

€ 30,00 all’atto della iscrizione. € 100,00 in occasione del primo week end (13/14 febbraio) € 60,00 in occasione del secondo week end (27/28 febbraio) € 60,00 in occasione del terzo week end (12/13 marzo) € 60,00 in occasione del quarto week end (2/3 aprile) € 50,00 in occasione del quinto week end (16/17aprile)

€ 50,00 in occasione del sesto week end (30 aprile/1° maggio)

Franca De Angelis è sceneggiatrice per il cinema e la televisione e autrice teatrale. Ha collaborato con registi come Carlo Lizzani e Giuliano Montaldo. Il cortometraggio da lei scritto “Senza parole” ha rappresentato l’Italia agli Oscar nel 1997 e ha ricevuto il David di Donatello. Per le sale è autrice fra l’altro del film “La vespa e la regina”, con Claudia Gerini. Per la televisione ha firmato numerose miniserie e tv-movie per la Rai e per Mediaset come “Nessuno Escluso” (selezione Premio Italia), “Maria José – L’ultima regina” (Grolla d’oro alla regia di Carlo Lizzani), “Le cinque giornate di Milano”, “Storia di guerra e d’amicizia”, “Il bell’Antonio” (vincitore del Golden Chest Grand Prix 2006), “Exodus – Il sogno di Ada” (nomination per la sceneggiatura al Magnolia Festival di Shangai 2007), “Don Zeno, l’uomo di Nomadelfia” (premio Signis), “Sissi”, “Rudy Valentino: la leggenda”, “Una casa nel cuore” (menzione alla sceneggiatura al FictioneFest di Roma). Ha collaborato a serie come “Il Mastino”, “Commesse”, “Lo zio d’America”, Il bello delle donne 20 anni dopo”. E’ stata coautrice e head writer della serie “Un Medico in Famiglia” dalla quarta alla settima edizione.

Per il teatro è autrice di “I ragazzi di don Zeno”, regia di Anna Cianca, “Sissy Boy”, regia di Anna Cianca, “Gli amici degli amici”, regia di Christian Angeli, “Il gioco”, regia di A. Cianca e A. Trovato, “La parrucchiera dell’imperatrice”, regia di A. Cianca.

INFO ED ISCRIZIONI