A Chieti torna “Per un Sogno”

FacebookTwitterGoogle+WhatsAppPinterestLinkedInOknotizieEmailPrintCondividi
 

Locandina PER UN SOGNODomani, al Teatro Marrucino, il memorial dedicato a Liliana Perna

CHIETI – Sabato 23 gennaio alle ore 20.30 si alzerà il sipario su memorial “Per un Sogno” organizzato dall’Associazione Dimensione Danza e dalla OpportUnity Onlus. Questo spettacolo che è già alla seconda edizione sarà dedicato a Liliana Perna, insegnante e ballerina talentuosa scomparsa prematuramente nell’ottobre del 2014.

Le due associazioni hanno voluto ricordarla attraverso una serata all’insegna del talento, e dell’amore verso la danza. Ad esibirsi molteplici ballerini della scuola Dimensione Danza ed ex allievi ormai professionisti.

Le coreografie sono del M.Tuccio Rigano già primo ballerino Etoile in vari Teatri Italiani e Grandi Compagnie Estere. Direttore e Coreografo in vari Enti Lirici Italiani e Compagnie italiane e straniere. Annamaria Perilli, prima ballerina e solista in vari Enti lirici italiani e Compagnie, assistente coreografica, insegnante e coreografa in svariati Centri Professionali e Compagnie Italiane. Paolo La Rovere che ha alternato la professione di ballerino in moltissimi programmi televisivi RAI con quella di insegnante di danza moderna e jazz. Attualmente è Direttore Artistico dell’Associazione Dimensione Danza A.S.D.

La serata avrà tantissime sorprese ed ospiti speciali, come Pierluigi Di Clemente attore de “Nu Marit Pè Caterina” che attraverso sketch e battute esilaranti intratterrà il pubblico presente.

Non mancheranno inoltre forti emozioni e tanta solidarietà, in quanto il ricavato della serata sarà donato al piccolo Valerio affetto sin dalla nascita da una grave e rara malattia caratterizzata dall’assenza di cellule nervose nell’intestino che lo costringe ad essere alimentato attraverso un macchinario.

HopportUnity Onlus nata da pochissimi mesi, e ideata da un gruppo di amici, ha come obiettivo la realizzazione di progetti per sostenere tutte le persone bisognose presenti sul territorio teatino. Il desiderio dunque attraverso l’amicizia e la collaborazione di aiutare tutte quelle realtà meno conosciute che vivono disagi e varie problematiche.

Le due Associazioni inoltre intendono ringraziare l’amministrazione Comunale e la Deputazione teatrale Teatro Marrucino per il sostegno e la vicinanza dimostrata nell’organizzazione dello spettacolo.

INFO – I biglietti potranno essere acquistati presso il botteghino del Teatro Marrucino Costo del biglietto 12 euro.