“Teate Winter Festival” Il jazz inonda Chieti

Ultimo appuntamento con i Camera Soul Octet

CHIETI – Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, rende noti gli ultimi eventi inseriti nel cartellone del Teate Winter Festival: mercoledì 6 gennaio 2016 alle ore 21.00, al Teatro Auditorium Supercinema: Camera Soul Octet.

Camera Soul, progetto originale soul/funk ideato dai fratelli Piero e Pippo Lombardo dal 2011 ha avuto un vertiginoso successo e in quattro anni ha raggiunto questa impressionante serie di riconoscimenti internazionali. Il primo album “Words Don´t speak“ si propone all´attenzione internazionale e suscita interesse di pubblico e critica, sarà infatti recensito su importanti riviste americane e in UK. Il secondo album “Not for ordinary people“ é un piccolo miracolo e realizza 3 mesi di permanenza nella prestigios UK Soul Chart dove raggiunge un incredibile secondo posto alle spalle solo dei mitici EWF. Ottiene submission ai Grammy Awards in ben 11 categorie. Vince 2 Akademia Music Awards from Beverly Hills con i brani “My Heart“ e “Locked inside“. -La definitiva consacrazione é in piena realizzazione, in quanto il terzo album “Dress Code“ inciso nel 2015 sempre con etichetta Azzurra Music e distribuito negli States dalla partner Timkatent Ent. e in UK da rivenditori storici come Soul Brother Rec e Simply Soul svetta in tutte le classifiche internazionali di Itunes nella sezione Smooth Jazz e R&B. Arriva #1 UK, Francia e Spagna e si piazza nella Top 50 in tutte le nazioni europee. Questa volta raggiunge il primo posto nella UK Soul Chart per ben tre settimane di fila, cosa mai realizzata da una band italiana, e staziona 4 mesi nella Top 30. In Giappone raggiunge il 5 posto nella R&B Chart.
Questi successi non potevano passare inosservati anche in madrepatria ed ecco quindi spuntare una numerosa serie di inviti ai Jazz Festival piú accreditati a livello nazionale quali, JazzUp Festival di Viterbo, il Pozzuoli Jazz Festival, il My Way Jazz Festival di Lercara Friddi, il Roccella Jazz Festival, il Soul Funk Festival di Bari,  lo Jonio Jazz Festival, “Jazz e non solo Jazz” di Fermo la rassegna di Piazza Duomo a Messina e tanti altri con sbarco finale all’Umbria jazz Winter 2015/2016 di Orvieto.

Maria Enrica Lotesoriere voce
Pippo Lombardo piano e tastiere
Antonio Tosques chitarre
Beppe Sequestro basso
Fabio Delle Foglie batteria
Liviana Ferri percussioni
Gianni Binetti sax
Alberto Delle Foglie  tromba

INCONTRI, ARTE E CULTURA
Jazz’nClick: quattro maestri della fotografia in mostra nella Sala Expo’ della Camera di Commercio fino al 6 gennaio: Mario Sabatini, Stefano Schirato (fotografo di Giuseppe Tornatore), Paolo Iammarrone (fotografo di Down Beat, Musica Jazz. Jazzit, Festival Pescara Jazz) e Fabrizio Giammarco (nella top-ten dei migliori fotografi del jazz italiano).

6 gennaio, ore 20.00, Palazzo De Pasquale: workshop fotografico di Dino Viani dal titolo “Dentro lo sguardo…”

Mostra Personale di Mario Buongrazio “Sognando Chieti” in collaborazione con il Kiwanis Club Pescara, fino 6 gennaio presso la Bottega d’Arte della Camera di Commercio. Saranno esposte 20 opere dedicate alla Città, il cui ricavato sarà destinato alle attività culturali cittadine ed in favore dei bambini.