Trattori stradali rubati a Torino di Sangro, recuperati sull’autostrada

Polizia autovetturaVASTO – Continua anche nel 2016, da parte degli uomini della Polizia Autostradale di Vasto, l’attività di contrasto alla malavita pugliese nelle sue scorribande in Abruzzo. Ieri sera, intorno alle ore 21.30, una pattuglia impegnata nei servizi di vigilanza stradale ha recuperato due trattori stradali appena rubati a Torino di Sangro a un autotrasportatore locale.

I mezzi notati all’ingresso del casello autostradale di Val di Sangro hanno insospettito gli agenti, che hanno così intimato l’alt ai conducenti. Questi ultimi, anziché fermarsi, hanno attuato manovre elusive per sottrarsi al controllo tentando la fuga in direzione sud.

Gli agenti, però, sono riusciti a bloccare i due veicoli. I malviventi, vistasi preclusa ogni via di fuga, hanno abbandonato i due veicoli sulla carreggiata, lasciandoli uno sulla corsia di marcia e l’altro di traverso sulla corsia di sorpasso, per chiudere di fatto la carreggiata autostradale, non curanti del traffico che in quel momento era intenso.

Gli agenti, tuttavia, sono riusciti a garantire la sicurezza degli utenti della strada e a rimuovere tempestivamente i due veicoli, garantendo così l’incolumità degli ignari automobilisti. I due fuggiaschi, favoriti dalle ore notturne, hanno fatto perdere le loro tracce; ora sono ricercati e sono in corso le indagini per la loro identificazione.

I trattori stradali recuperati sono stati depositati presso la Polizia Stradale di Vasto Sud in attesa della restituzione all’avente diritto. Sugli stessi sono stati rinvenuti numerosi attrezzi atti allo scasso.