Umberto Smaila in concerto al teatro Torlonia di Avezzano sabato 9 gennaio

Umberto SmailaAVEZZANO – Sabato 9 gennaio alle 21.30, presso il Teatro Torlonia di Avezzano, si esibira’ lo showman Umberto Smaila. Nato a Verona e’ diventato milanese di adozione, in quanto proprio nel capoluogo lombardo, insieme ad alcuni amici quali Jerry Cala’, Franco Oppini e Nini’ Salerno, ha iniziato il suo percorso artistico, costituendo nel 1971 il gruppo “I Gatti di Vicolo Miracoli”.

Questo e’ stato il punto di partenza di una vera e propria escalation: nel ’72 e’ stato pubblicato il primo album dei Gatti, nel ’75 Smaila ha fatto le prime apparizioni in tv, sul programma nazionale della Rai “Il Dirodorlando”, nel ’77 ha partecipato alla trasmissione “Non Stop” e agli inizi degli anni ’80, sebbene i Gatti perdessero componenti del gruppo, costituito anche da Gianandrea Gazzola e Spray Mallaby, la loro notorieta’ era talmente tanta che Umberto Smaila poteva vantare una carriera televisiva effervescente.

Nel 1986 ha condotto “C’est la vie” e un anno dopo “Colpo Grosso”, fortunatissimo sexy varieta’ che l’ha visto impegnato fino al 1991. La sua passione per la musica e’ sempre stata forte, al punto che, in qualita’ di imprenditore, ha deciso di dare vita a una catena di club dove l’Umbertone nazionale, insieme ai suoi amici di sempre, si esibisce in spettacoli canori coinvolgenti e divertenti.

“L’energia che esprimo sul palco – spiega – e’ frutto di tanti anni di esperienza mescolati insieme. Da quando ho iniziato a fare questo tipo di scelta, ovvero dal 1989, quando abbiamo aperto il primo “Smaila’s” in Sardegna, questo e’ stato il percorso”. 

L’esibizione di Umberto Smaila consiste in una serie di medley, ovvero piu’ brani, eseguiti in sequenza senza interruzioni e di solito in versione piu’ breve rispetto all’originale, tipico dei primi anni della dance.