Ok ai negoziati per libero scambio con Tunisia: Salvini, “Una vergogna”

Matteo SalviniBRUXELLES – La Commissione Commercio Internazionale di Bruxelles ha approvato, con il voto contrario degli europarlamentari della Lega Nord, il via libera ai negoziati per un accordo di libero scambio con la Tunisia.

Il leader del Carroccio, Matteo Salvini, parla della “ennesima vergogna”. Secondo Salvini, infatti, questa decisione comporterà una “invasione di prodotti tunisini non controllati (carne, pesce, olio d’oliva, frutta e verdura ad esempio) sulle nostre tavole. E posti di lavoro che saltano in Italia. Renzi? Tace. Se questa è l’Europa – conclude Salvini – meglio soli che male accompagnati”.