Padoan: “Componente strutturale in ripresa, dobbiamo ridurre gli squilibri”

CERNOBBIO (COMO) – “La ripresa è sicuramente con una forte componente ciclica, non solo in Italia ma anche in eurozona. Ma ha una componente strutturale che va crescendo”. Lo ha detto il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan al Forum Ambrosetti di Cernobbio.

“Per ridurre gli squilibri bisogna avere una visione complessiva del Paese”, ha aggiunto Padoan: “il problema di una crescita di lungo periodo non è un problema nuovo, come la produttività calante: ce lo portiamo avanti da un ventennio”; ma questo “nasconde un problema più serio, gli squilibri, territoriali, di genere, di dimensione e istruzione”.