Premio Letterario Città di Castello sabato 29 ottobre

Alessandro Cecchi PaoneCITTA’ DI CASTELLO – Il Premio Letterario “Città di Castello” e l’Associazione Culturale “Tracciati Virtuali”, incoraggiata dall’apprezzamento generale che la manifestazione ha potuto riscontrare, si sta accingendo a tagliare il traguardo dell’Edizione 2016, la decima da quando il concorso è stato istituito. Appuntamento sabato 29 ottobre dalle ore 16,30.

La giuria del Premio sarà coordinata e diretta ancora una volta dal Presidente Alessandro Quasimodo, e pur essendo già qualificata e coesa, sarà ancora di più arricchita dalla presenza di importanti personaggi:

Componenti della Giuria

Alessandro Cecchi Paone (foto), Giornalista e conduttore programmi televisivi

Anna Kanakis, Attrice e scrittrice

Claudio Pacifico, Ambasciatore d’Italia

Alessandro Masi, Segretario Generale Società Dante Alighieri

Alberto Stramaccioni, Docente Università per Stranieri di Perugia

Daniela Lombardi, Giornalista

Interventi di:

Antonio Vella, Presidente Associazione Culturale «Tracciati Virtuali»

Mitchell Belfer, Presidente ECIG Euro-Gulf Information Centre

Mario Coffa, Comitato esecutivo Regionale AIB Umbria

Il premio è riservato a opere inedite e suddiviso in tre sezioni principali: narrativa, poesia e saggistica.

Oltre alle tre sezioni classiche del concorso è presente anche per il 2016 la sezione speciale Mondi e Culture sulle sponde del Mediterraneo che ha come obiettivo quello di promuovere la conoscenza, la cooperazione e l’interazione tra la cultura italiana e la cultura araba dei Paesi della Riva Sud del Mediterraneo.

Questo premio è conosciuto in tutto il mondo, da dove arrivano scritti in lingua italiana, con la speranza di essere fra i prescelti e vedere la loro opera pubblicata.

I primi  due classificati di ogni categoria saranno seguiti per i premi tre mesi dalla pubblicazione dell’opera da Daniela Lombardi Press Office.