Ecco quali sono le follie d’amore che commettono le cougar

MILANO – Una vita senza follie è come un bel piatto di pasta senza la giusta dose di sale: non ha gusto. E le cougar che sono delle buongustaie lo sanno, ecco perché un pizzico di sale, anzi di pepe, nella loro vita non manca mai.

Se pensate che i toyboy siano per le cougar un accessorio da sfoggiare per completare la loro mise, questa ricerca svolta dal portale CougarItalia.com vi stupirà. Ad un campione di mille Cougar è stato chiesto infatti quali fossero le cose più pazze che avessero fatto nella vita ed è risultato che le loro pazzie siano state commesse tutte per un unico fine: l’amore.

Tra le follie più commesse c’è il piccolo vizietto dei ritocchi: circa il 37% delle cacciatrici ha ammesso che per conquistare il proprio uomo ha fatto uso della chirurgia estetica. Mostrarsi al top è indispensabile e così una tiratina qua e là, un colpo di botulino, un po’ di silicone e il gioco è fatto.

Una bella fetta, circa il 30%, ha confessato che per compiacere i loro compagni si sono dedicate a sport estremi. In gioventù, si sa, il senso del pericolo è ben diverso, e loro per non fare la figura delle donne noiose e per tenere il passo con i loro compagni si sono lanciate in mille avventure in senso letterale e non. Lanciarsi con un paracadute da un aereo, bungee jumping, wakebord, kitesurf, insomma chi più ne ha più ne metta.

Il 28% di cougar super impegnate e donne in carriera ha rivisto la propria agenda per un uomo. Hanno preso aerei, mandando all’aria progetti, lavori, riunioni e programmi di ogni genere per raggiungere i loro belli in ogni angolo del mondo. La loro vita organizzata in ogni dettaglio è stata messa a soqquadro dal brivido dell’avventura.

Il 15% di panterone ha confessato con un certo imbarazzo di aver fatto scenate di gelosia plateali, piazzate allucinanti davanti a chiunque quando sentivano di non avere gli occhi del proprio partner tutti per loro. Scendere dal loro piedistallo per entrare nell’arena della seduzione è stata per loro una vera e propria lotta contro il proprio ego. I vincitori? Ovviamente i toyboy che hanno avuto il privilegio di veder le cougar combattere per loro.

“Le cougar che appaiono sempre donne molto razionali e a tratti calcolatrici sono mosse in realtà dal fuoco della passione e dell’amore. Guardando oltre i loro graffianti artigli si può scorgere il loro folle animo”, dichiara Alex Fantini, fondatore del portale.