“Fai la Differenza, c’è…Re Boat Roma Race” a Roma dal 6 al 17 settembre

Re Boat Roma RaceFai la Differenza, c’è…Re Boat Roma Race: dal 6 al 17 settembre a Roma, Centro Commerciale Euroma 2 e nel Parco Centrale del Lago dell’Eur di Roma

Parte il 6 settembre “Fai La Differenza, c’è… Re Boat Roma Race” di Roma, la prima regata in Italia di imbarcazioni costruite con materiale di riciclo. Un programma ricco di iniziative dedicate ai concetti di sviluppo sostenibile e economia circolare, di laboratori creativi e giochi, di musica e attività sportive. Il programma si svolgerà da mercoledì 6 a mercoledì 13 settembre nel Centro Commerciale Euroma 2. E da giovedì 14 a domenica 17 nel Parco Centrale del Lago dell’Eur. L’ingresso è gratuito.

Le Novità:

Tra le novità di questa edizione la creazione di un territorio eco-friendly. Spazi diffusi di atelier, laboratori e intrattenimento dedicati ai concetti di circolarità dell’economia. Questo spazio diffuso si colloca presso il Parco degli Scipioni, il Centro Commerciale Euroma 2 e il Parco Centrale del Lago dell’Eur di Roma. Sarà un punto di riferimento dedicato a workshop e laboratori per diffondere e sensibilizzare i cittadini alla migliore gestione delle attività di raccolta differenziata, alla scoperta dell’energia rinnovabile e della mobilità sostenibile.

Le Attività:

Proseguirà sino a domenica 10 settembre “Il Cantiere delle Re Boat” nel Parco degli Scipioni. In questo spazio si potranno costruire le imbarcazioni riciclate che parteciperanno alla VIII edizione della Re Boat Roma Race, incrementando le iscrizioni dei Green Team.

Da mercoledì 6 settembre, invece, fino a mercoledì 13, si apre, nel Centro Commerciale Euroma 2, il vero e proprio programma di “Fai la differenza, c’è… Re Boat Roma Race”. incontri, workshop, contest d’arte e design sostenibile, eco-fiera, laboratori d’arte e interventi sul recupero della tradizione culinaria romana, laziale e mediterranea. Dal 14 al 17 settembre gli eventi si spostano, come di consueto, nel Parco Centrale del Lago dell’Eur dove si concluderanno domenica pomeriggio con la regata riciclata.

Un Labirinto D’Arte:

Dal 6 settembre, nel Centro Commerciale Euroma 2, spazio ai Labirinti d’Arte. Giovani artisti dell’Associazione Culturale La Compagnia de il Clownotto – guidati dalla scenografa Daniela Dazzi – realizzeranno piccoli labirinti scenografici con carta e cartone, plastica e plexiglass. Un percorso nella cultura della sostenibilità o anche solo per una semplice esplorazione.

L’Eco Fiera per Imprese e Start Up:

Verranno inoltre coinvolte – grazie a Rinnovabili.it – imprese e start up di settore che innovano rispettando criteri di sostenibilità. Una piccola/grande Eco-Fiera nella quale ogni realtà potrà farsi conoscere, illustrando la propria attività e quella dei Suoi Associati. Promuovendo quei prodotti e/o quelle buone prassi che consentono di diffondere e sensibilizzare i cittadini sui temi del recupero, riuso e riciclo, nel rispetto dell’ambiente. Sulle fonti d’energia pulite e rinnovabili e sulla conoscenza dei concetti di “sviluppo sostenibile del pianeta”.

Il Re Cook Show:

Gastronomia e tradizione saranno, invece, protagonisti del Re Cook Show, in cui verranno coinvolti imprenditori e produttori del mondo del “Food & Beverage” e della ristorazione. Chef, Food Blogger e appassionati di cucina che, con prodotti d’eccellenza alla mano – offerti da Ipercoop e a brand Fior Fiore Coop – racconteranno la storia di alcuni piatti della tradizione culinaria mediterranea e laziale. Nel contesto dell’iniziativa promuoveremo le specialità culinarie delle zone laziali colpite dal terremoto tra le quali Amatrice.

Le Buone Re-Azioni:

Infine, il 13 settembre, si svolgerà l’incontro work-shop Le Buone Re-Azioni. L’evento sarà condotto da Mauro Spagnolo, Direttore di Rinnovabili.it, che si proporrà di porre a confronto giovani, istituzioni, esperti del settore sui concetti di sviluppo sostenibile e economia circolare.