Referendum: Renzi, “Non ci sarà alcuna deriva autoritaria”

Matteo Renzi referendumPESARO – Con il Sì al referendum costituzionale in programma il prossimo 4 dicembre “non c’è nessuna deriva autoritaria”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in un incontro al Tetro Rossini di Pesaro.

La consultazione referendaria, ha sottolineato il premier, “è per i nostri figli, per un Paese che non sia più impantanato. Nessuna deriva autoritaria – ha concluso – abbiamo bisogno di semplificare” il Paese.