Ricostruzione, Renzi: “I soldi per partire ci sono”

Matteo RenziROMA – “I soldi per partire ci sono. Poi sui costi è difficile fare delle stime, dipende da cosa ci metti dentro. Ma non abbiamo paura a mettere tutto quello che serve su Casa Italia. Penso ad esempio alle scuole per i ragazzi, su cui non c’è discussione”.

Lo ha detto oggi a Roma il premier Matteo Renzi (foto), lasciando Palazzo Madama, a proposito della ricostruzione delle zone colpite dal sisma lo scorso 24 agosto.