Roma, alla Farnesina si presenta l’Atlante delle stragi naziste

Logo NazismoROMA – Oggi, a partire dalle ore 15 presso la Farnesina, sede del Ministero degli Affari Esteri, si terrà la presentazione ufficiale della ricerca “Atlante delle stragi naziste e fasciste in Italia (1943-1945)”, del cui Comitato scientifico nazionale fa parte Enzo Fimiani, direttore della Biblioteca Provinciale di Pescara.

Lo stesso Fimiani interverrà all’incontro insieme al Direttore generale per l’Unione europea, Giuseppe Buccino Grimaldi, e all’ambasciatrice di Germania in Italia, Susanne Wasum-Rainer.

Il progetto, finanziato dal Ministero degli Esteri tedesco e promosso da ANPI e INSMLI, ha censito tutti gli episodi di uccisioni, eccidi e grandi stragi a danno di civili italiani inermi durante la seconda guerra mondiale sul suolo della penisola. Tra gli esiti della ricerca, si segnalano circa 5.300 episodi, per un totale di oltre 22.000 morti civili, in grande maggioranza bambini, donne e anziani. Al lavoro hanno partecipato circa 120 ricercatori di tutta Italia.