Roma, coltivavano marijuana in giardino: un arresto e una denuncia

carabinieriROMA – I Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato un cittadino romeno di 36 anni e denunciato a piede libero la moglie convivente, una romana di 35 anni, con le accuse di detenzione, produzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nel corso di un’attività di osservazione, hanno individuato nel giardino della loro villetta di via Feronia alcune piante di marijuana.

Atteso il loro rientro a casa, i Carabinieri li hanno fermati, procedendo alla perquisizione dell’abitazione: nel giardino sono state scoperte 11 piante, ognuna alta circa oltre 2 metri, mentre in casa sono state recuperate svariate dosi di marijuana già pronte per essere vendute.

Il cittadino romeno è stato trattenuto in caserma dove attenderà di essere messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per la celebrazione del rito direttissimo.