A Roma, Napoli e Catania le ragazze più impetuose d’Italia

ROMA – La geografia emersa da un sondaggio realizzato da SpeedDate.it, il portale che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare nella vita reale gente nuova e nuovi potenziali partner, dimostra quali sono le abitudini sessuali degli italiani.

Ed è al Centro e Sud che gli italiani sono più osé ed intraprendenti. Lazio, Campania e Sicilia sono infatti, secondo il sondaggio di SpeedDate.it, le regioni dove gli uomini sono più disinibiti e le donne amano maggiormente prendere l’iniziativa.

I dati rivelano infatti che le più “impetuose” sono le donne del Centro-Sud: il 63% delle donne del Lazio, con Roma (68%) in testa, preferisce prendere l’iniziativa, seguite dalle donne della Campania (59%), con Napoli (62%) in testa e da quelle della Sicilia (56%), con Catania (62%) e Palermo (57%) in testa.

Insomma il mondo femminile si dimostra più intraprendente e fantasioso. Ma non in Sardegna, dove le donne preferiscono le modalità tradizionali: solo il 22% ama prendere l’iniziativa e solo il 17% ha fantasie di fare l’amore in luoghi inconsueti. Cagliari fa però eccezione: qui le donne amano fare sesso in luoghi insoliti (43%) e in primo luogo in spiaggia (73%).

Gli uomini e donne della Lombardia, del Piemonte e dell’Emilia Romagna amano invece molto fare sesso in luoghi insoliti, come in treno, in spiaggia o al cinema. Se infatti a livello nazionale è mediamente una persona su tre (28%) ad avere una preferenza per “farlo strano”, in Lombardia il 48% del campione ha dichiarato di gradire fare l’amore in luoghi inconsueti e in situazioni impreviste e la percentuale rimane alta anche in Piemonte (46%) e in Emilia Romagna (45%).

«Ma sia al Nord che al Centro e al Sud d’Italia la sfera femminile chiede soprattutto uomini veri che, dopo chiacchiere e tenerezze, passino alle vie di fatto», aggiunge Roberto Sberna, direttore generale di SpeedDate.it e di SpeedVacanze.it, portale quest’ultimo che per primo ha introdotto in Italia l’esclusiva formula dei viaggi e delle crociere di gruppo per single.

Questi i dati emersi dal sondaggio realizzato da SpeedDate.it su un campione di 5 mila persone di età compresa tra i 18 ed i 40 anni, che rivela altre curiosità piccanti: anche alle palermitane (83%) piace «farlo» in spiaggia. Dallo studio emerge dunque che praticare il sesso all’aperto oggi non è più un tabù ma, al contrario, un modo per rendere più intrigante il rapporto di coppia.