Romano Prodi: “Non faccio più politica, la tengo tutta in testa”

Romano ProdiANCONA – “Come ho già detto più volte, non sono attivo nella politica italiana: la tengo tutta qui dentro”.

Romano Prodi (foto) si sfiora la fronte con un dito e sorride rispondendo ai giornalisti che ad Ancona, a margine di un incontro pubblico dell’Istituto Adriano Olivetti sul tema ‘Economia e politica in un mondo incerto’ gli chiedono se anche il Pd sia oggi un mondo incerto.

I cronisti lo incalzano allora sulle Primarie, ma lui è un muro di gomma: “Non ho niente da dire”. Nessuna replica, da parte dell’ex presidente del consiglio e fondatore dell’Ulivo, neppure sul botta e risposta fra l’attuale premier Matteo Renzi e l’ex segretario Dem Pier Luigi Bersani su chi ha ‘distrutto’ l’Ulivo, salvo un “le polemiche non servono”.