Sci, Niccolò Villani fa la doppietta nel Trofeo Città di Roma

Recchia e Villani (Aquilotti Gran Sasso) durante la premiazioneLo sciatore di Pietracamela si aggiudica i due giganti. Prove positive per la teramana Matronola. L’artistico Trofeo Città di Roma va all’Aliski

CAMPO FELICE – Una grande festa di sport e di neve si è confermato il Trofeo Città di Roma G.P. Aria Sport giunto all’ottava edizione. E anche quest’anno sono stati tanti gli sciatori abruzzesi a mettersi in evidenza in una competizione diventata tra le più importanti del calendario sciistico di tutto il Centro Italia e come al solito organizzata magistralmente dal G.S. Città Romana Ski in collaborazione con il Comitato Regionale Lazio della FISI. La gara riservata alle categorie Master, Giovani e Senior ha visto impegnati sulle nevi di Campo Felice oltre cento sciatori provenienti da tutto il Centro Italia. Due gli slalom giganti disputati. Nonostante le temperature quasi primaverili i due giganti sono stati disputati sulla pista Sagittario perfettamente innevata grazie al lavoro straordinario effettuato da tutto lo staff della Campo Felice Spa struttura diventata autentico punto di riferimento per lo sci della Capitale e di tutto il Centro Italia e che dal 22 al 27 febbraio ospiterà, insieme ad Ovindoli, i Campionati del Mondo Studenteschi.

In particolare evidenza si è messo il giovane e promettente Niccolò Villani dello S.C. Aquilotti Gran Sasso di Pietracamela che nella categoria Giovani-Seniores si è imposto nettamente entrambi gli slalom giganti in programma risultando primo anche della categoria juniores. Doppio successo nella categoria Master D anche per la teramana Elena Matronola che gareggia però per l’Aliski Roma. Ha mancato invece per un soffio l’en plein Giusy Spacone (S.C. Scanno) capace di conquistare comunque un primo ed un secondo posto nella categoria Aspiranti. Podio anche per i due sciatori di Avezzano dell’Aliski Antonino Bartolomeo (due secondi posti) e Giovanni Cipolloni (terzo) tra i Master C. Doppio secondo posto anche per Gianluca Di Cicco di Pescasseroli nei Master B e di Pierangelo Nanni nei Master A, che gareggiano entrambi per l’Aliski Roma. Un secondo posto anche per Francesco Recchia (Aquilotti Gran Sasso) tra gli juniores.

L’artistico Trofeo Città di Roma, splendida riproduzione del Colosseo, è andato allo S.C. Aliski di Roma (7576 punti). Piazza d’onore per lo S.C. Terminillo (4041) che ha preceduto sul podio lo S.C. Orsello (2131). Per la cronaca da segnalare i doppi successi dei laziali Erika Biaggi dello S.C. Livata tra le Senior Femm.le, Emanuele Cancellieri dello S.C. Eur nei Master A, Cristiano Orlandi (VV.FF. Sorgini) nei Master B, Alessandro Falez (Maestri Laziali) nei Master C, Marco Zelli (SC Terminillo) tra gli Aspiranti e Ilaria Di Gioacchino (SC Terminillo) tra le Juniores. Alla cerimonia di premiazione, che si è tenuta presso la Ski House Brecciara, sono intervenuti l’A.D. della Campo Felice SpA Andrea Lallini, il Direttore Gennaro Di Stefano, il Vice Presidente di Aria Sport Paolo Berardi, il Presidente del GS Romana Sky Lucarelli.