Separazione e divorzio sostenibile: l’Avvocato Matrimonialista Armando Cecatiello presenta “Separarsi bene con la Pratica Collaborativa”

Presentazione a Milano del volume “Separarsi Bene con la Pratica Collaborativa”, mercoledì 25 ottobre alle ore 18 presso la  Casa dei Diritti in Via De Amicis 10.

MILANO – Con il suo ultimo libro, “Separarsi Bene con la Pratica Collaborativa”, il noto avvocato matrimonialista milanese Armando Cecatiello torna ad approfondire l’argomento a cui dedica quotidianamente impegno e passione: la ricerca di un percorso di separazione quanto più possibile sereno ed equilibrato, in cui il dialogo tra i coniugi e il massimo rispetto verso i figli siano sempre gli obiettivi primari.
Basato su casi reali e strutturato sull’esperienza diretta dell’autore, il libro, una guida completa alla pratica collaborativa, si rivolge non solo alle coppie in procinto di separarsi, ma anche a tutti i professionisti che si confrontano con la crisi della famiglia, come operatori del diritto, psicologi e assistenti sociali.
A moderare l’incontro sarà Cinzia Calabrese, avvocata e Presidente Aiaf (Associazione Italiana degli Avvocati per la famiglia e per i minori) Lombardia. Interverranno anche Anna Cattaneo, Presidente della IX sezione del Tribunale di Milano, Mauro Grimoldi, psicologo e Responsabile Scientifico della Casa dei Diritti di Milano.
Un’occasione per incontrare l’autore, discutere del tema con personalità autorevoli e affrontare le questioni legate alla separazione, dagli aspetti legali a quelli affettivi, partendo da molteplici punti di osservazione. L’obiettivo è offrire al lettore attento alla materia per interesse generale o per motivi che lo coinvolgono in prima persona, tutto ciò che serve a comprendere e affrontare quel che accade in una prospettiva di normalità, visto anche il fatto che nella società attuale la separazione è ormai un evento molto diffuso. Data la natura dei consigli forniti, il libro risulta utile anche a psicologi, assistenti sociali e formatori per affrontare i temi della separazione, del divorzio e della divisione nelle coppie non sposate.
I temi affrontati sono presentati attraverso dei casi tipo assolutamente verosimili, perfetti per calarsi idealmente nella situazione proposta e rendere la lettura altamente fruibile. Autorevolezza dei contenuti e accessibilità linguistica si fondono in un perfetto connubio, adattandosi a ogni tipologia di lettore.