Berlusconi operato al cuore per insufficienza aortica “severa”

Silvio BerlusconiMILANO – Alberto Zangrillo, medico personale di Silvio Berlusconi (foto), ha fatto sapere che il presidente di Forza Italia dovrà essere operato al cuore per un’insufficienza aortica “di grado severo”.

L’intervento, che durerà 4 ore, verrà effettuato entro la metà della prossima settimana.

Berlusconi, secondo quanto riferito da Zangrillo, “ha rischiato di morire” perchè era arrivato all’ospedale San Raffaele di Milano “in condizioni preoccupanti”. Domenica scorsa aveva avuto un malore, riportando uno scompenso cardiaco.