“Sinkin”: è in Radio il Primo Singolo di Helle

Primo estratto dal disco della giovane cantautrice scoperta da Fonoprint

cover_helle_sinkin

Da venerdì 18 novembre, è in rotazione radiofonica “Sinkin’” (Fonoprint/Artist First), il primo singolo di Helle, giovane cantautrice bolognese scoperta da Fonoprint, lo storico studio di registrazione da cui sono passati i più grandi artisti della storia della musica italiana.

Prodotto e arrangiato da Bruno Mariani, “Sinkin”, è un brano che rappresenta il mondo di Helle, in cui si racconta la conclusione di una storia e l’apertura a nuove possibilità. L’artista è attualmente al lavoro su un EP di inediti in inglese e italiano, da lei scritti e composti, di cui “Sinkin” è il primo estratto.

“Sinkin è il caleidoscopio di emozioni che si vivono al momento della fine di un amore che ti ha preso anima e corpospiega Hellenon solo racconta di rancore, abbandono e sofferenza, ma anche di speranza e volontà. Il rapporto che ho con le mie canzoni è lo stesso che ho con le piccole cose: è il sentimento che io vivo con esse a rendere il tutto, ai miei occhi, così importante e ricolmo di vita. Non è solo la musica di per sé ad essere bella, ma è ciò che tu vivi insieme ad essa che ti rende tanto legato a questo fantastico ed incredibile universo parallelo”.

Helle (Lisa Brunetti) è una ragazza di Bologna di 22 anni che scrive canzoni e studia musica al Dams. Inizia a suonare la chitarra da piccolissima, e racconta che suo padre un giorno le suggerì di mettere in musica le sue poesie. Le sue canzoni, che scrive sia in inglese che in italiano, si ispirano a grandi nomi come Jeff Buckley, The Beatles, Johnny Cash, Bob Dylan, John Denver, Oasis, Björk, Laura Marling, Elvis Presley.