Sisma: Laura Boldrini annulla la partecipazione all’incontro di Ventotene

Laura BoldriniVENTOTENE – In conseguenza del devastante terremoto che ha investito l’Italia centrale, la Presidente della Camera Laura Boldrini ha annullato la sua partecipazione alla due giorni europeista in programma a Ventotene per sabato 27 e domenica 28. All’appuntamento – dedicato al rilancio del processo di integrazione europea – la Presidente Boldrini avrebbe dovuto prendere parte insieme ai suoi omologhi di altri 4 Paesi dell’Unione europea (Francia, Lussemburgo, Slovenia e Spagna), che hanno anch’essi deciso di rinunciare all’iniziativa.

Nel ringraziare gli organizzatori – Gioventù Federalista Europea, Movimento Federalista Europeo, Istituto di Studi Federalisti Altiero Spinelli, Comitato Eutopia 2.0, Comune di Ventotene – la Presidente ha dichiarato: “L’incontro avrebbe dovuto essere un momento forte di impegno, ma anche di festa per la nuova Europa che i Parlamenti e i cittadini chiedono. Non si può viverlo con animo sereno nei giorni in cui l’Italia è piegata da un dolore così grande”.

Laura Boldrini ha deciso di trattenersi in questi giorni nelle zone delle Marche colpite dal sisma.