Sisma: Mattarella, “La ricostruzione è la priorità e non può conoscere arretramenti”

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella

ROMA – “La difficile gestione dell’emergenza sismica ha evidenziato la necessità che la collaborazione fra i livelli di governo sia sempre operosa e solidale, e lo stesso spirito deve accompagnare le azioni volte alla ricostruzione di quelle aree: priorità nazionale che non può conoscere arretramenti”.

E’ quanto chiede al Governo il capo dello Stato, Sergio Mattarella, attraverso un messaggio ai Prefetti d’Italia in occasione della Festa della Repubblica.