Sound Vito Festival 2017: dall’1 al 3 giugno a San Vito di Legnago (VR)

Banner SoundVito 2017

Il ricco programma dell’evento musicale che spazierà dal punk-rock al folk, dalle atmosfere esotiche a quelle più esplosive

È in programma per l’1, 2 e 3 giugno 2017 la XIII edizione del Sound Vito Festival. L’evento musicale avrà luogo a San Vito di Legnago – Verona. Il Festival è organizzato dall’Associazione Sound Vito, realtà senza fini di lucro nata nella stessa San Vito con lo scopo di promuovere la musica e l’aggregazione giovanile. Ingresso 4 € (contributo associativo). Apertura cancelli ore 17.00

Giovedì 1 giugno:

La prima delle tre giornate vedrà protagonisti gli ESPAÑA CIRCO ESTE. Una vera e propria carovana musicalcircense dal sound unico e originale, fra il sacro e profano, fra lo stoner ed il balkan, con influenze reggae e Tango-Punk. Assieme a loro ci saranno i britannici Molotov Jukebox con sonorità gypsy, samba, ska, dubstep, swing e latine in un genere unico soprannominato “gyp-step”. A completare la serata le esibizioni dei veronesi ‘O Ciucciariello, gruppo che mescola gypsy balkan, funk, metal, e molto altro ancora, e con il punk-rock del trio al femminile Kill The Mayor e degli All Coasted. Per chiudere la prima giornata il dj set di Bim-BumBalaton.

Venerdì 2 giugno:

I DEROZER. Dall’ormai lontano 1989 si sono ritagliati un posto di rilievo, e hanno alle spalle sette album, oltre all’ultima fatica intitolata “Passaggio a Nordest” che segna il loro ritorno alla composizione dopo una pausa di 13 anni. Assieme a loro gli svedesi Rebuke e i romagnoli Actionmen, mentre sullo Space Stage saliranno i britannici Darko, i vicentini The Vaseliners e i pesaresi Edward in Venice. A chiudere la serata il dj set di Lukino Ungawa.

Sabato 3 giugno:

A salire sul palco saranno i FAST ANIMALS AND SLOW KIDS, band nata a Perugia attorno al 2008. Dal punk ai testi satirici e pungenti, fino a pezzi con un sound decisamente aggressivo. Con loro sul Main Stage si esibirà il duo palermitano Il Pan Del Diavolo, che dal 2009 porta in valigia sonorità che spaziano dal rock alternativo al folk ballabile. Sullo Space Stage invece sarà il turno dei vicentini Rookie. A chiudere il festival il dj-set di Nic Fabris.

Non solo musica:

Il Festival sarà accompagnato da numerose alternative e spazi per rilassarsi e divertirsi. Non mancheranno l’ormai tradizionale mercatino e gli stand eno-gastronomici per gli amanti della buona cucina. Si terrà la seconda edizione dell’esilarante torneo regionale di Briscola Mascherata. Gli amanti della bici potranno raggiungere l’evento guidati dai volontari della sezione legnaghese della FIAB Verona, “Bassainbici”. Ma non mancheranno le novità: sarà presente un vero e proprio toro meccanico e sarà inoltre disponibile un’area camping in cui soggiornare per tutta la durata dell’evento.

INFO: www.soundvito.com