Steve Hackett e Ray Thomas nel nuovo album dei Syndone

SyndoneROMA – Il nuovo album dei Syndone, intitolato ‘Eros e Thanatos’, vedrà la luce alla fine di marzo e sarà pubblicato da AltrOck.

Si tratterà ancora una volta di un concept album, ispirato al Cantico dei Cantici e alla traduzione di Guido Ceronetti, e vedrà la partecipazione di due straordinari special guest: Steve Hackett, leggendaria chitarra dei Genesis, e Ray Thomas, flauto e voce dei Moody Blues, già ospite in ‘La Bella è La Bestia’, il disco dei Syndone pubblicato nel 2012.

La band torinese presenterà dal vivo il nuovo lavoro sabato 9 aprile alla Casa di Alex (Milano) e già da ora è stata confermata la partecipazione al Veruno Prog Festival il prossimo 4 settembre. In primavera ed estate ci saranno anche altre nuove date che presto verranno comunicate.

Nel frattempo, segnaliamo che lunedì 29 febbraio i Syndone saranno ospiti a Linea Rock – Radio Lombardia (ore 20) e a From Genesis To Revelation – Radio Popolare (ore 23), dove sarà possibile ascoltare anche qualche anteprima.