Sversano liquami in una campagna di Ugento: colti in flagranza dalla polizia

UGENTO (LE) – Gli agenti del Commissariato di Taurisano, nel corso dei servizi di controllo del territorio, si recavano in una campagna di Ugento, per verificare la veridicità di una segnalazione, relativa al reiterato transito, avvenuto per tutta l’estate, di un autocarro di colore bianco adibito a trasporto di liquami che, presumibilmente, scaricava arbitrariamente il contenuto nei poderi limitrofi.

I poliziotti, in effetti, riscontravano la presenza di liquami nell’area segnalata. Si attuava pertanto un servizio di appostamento. Attività preziosa che, poco dopo, ha consentito di cogliere in flagranza due soggetti che giungevano sul mezzo pesante segnalato e subito dopo sversavano il contenuto nel podere individuato.

I due uomini, un 66enne e un 37enne di Taurisano, sono stati indagati per il reato ambientale di smaltimento illecito di rifiuti illeciti e l’autocarro sottoposto a sequestro.