Termoli: lite in strada, spunta una mazza da baseball. Fermati due uomini

poliziaTERMOLI (CAMPOBASSO) – Litigano per strada per un mancato accordo di lavoro, spunta anche una mazza da baseball, il pronto intervento della Polizia evita che la situazione degeneri. E’ accaduto a Termoli.

Protagonisti dell’episodio un imprenditore agricolo e un cittadino nigeriano, domiciliato in un centro di accoglienza della zona e con permesso di soggiorno per asilo politico. Entrambi sono stati denunciati dagli agenti del Commissariato alla Procura di Larino (Campobasso), il titolare dell’azienda agricola per porto di oggetti atti a offendere, il nigeriano per danneggiamento aggravato.

La discussione è iniziata nell’auto dell’imprenditore per proseguire in strada: il molisano avrebbe colpito l’extracomunitario con una mazza da baseball, ferendogli il polso sinistro, l’altro ha sfondato il parabrezza della vettura con un pugno. La Volante ha condotto entrambi in Commissariato.