Terremoto Amatrice: Nencini, “Sospendere mutui e tasse”

 ROMA – “Dal gioco d’azzardo e dall’Enalotto possono essere tratte risorse importanti per la ricostruzione. Ma nell’immediato bisogna sospendere il pagamento dei mutui e delle tasse per i cittadini e per le imprese delle zone colpite”.

È quanto ha affermato il vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini, in merito al tremendo terremoto che nella notte tra il 24 e il 25 agosto ha colpito Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto.