Testamento biologico: Boldrini, “Importante e positivo atto di responsabilità”

Laura BoldriniROMA – “È un importante e positivo atto di responsabilità il voto con il quale la Camera ha approvato le norme sul testamento biologico. A nessuno può sfuggire la delicatezza e la complessità di questioni che hanno implicazioni etiche, religiose, sociali, culturali. Si parla di vita, di morte, di dolore, cioè delle esperienze più profonde che toccano l’essere umano, da affrontare dunque con la massima cura. Ma la risposta non poteva più essere il silenzio distratto e imbarazzato che per troppo tempo il Parlamento ha riservato a questi temi. Un silenzio che avrebbe continuato a lasciare soli i malati, le loro famiglie, gli operatori sanitari”.

Lo dichiara in una nota la presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini (foto), che poi aggiunge: “La Camera ha affrontato la discussione con tutta la serietà necessaria, dedicando alla diverse proposte un dibattito approfondito, prima in Commissione e poi in Aula. È stato un confronto a volte duro, ma non è mai mancata la capacità di ascolto reciproco. Con questo voto – che spero possa presto trovare analogo riscontro in Senato – la cultura dei diritti civili fa un altro passo avanti nel nostro Paese. E la politica mostra che il ritardo nei confronti della società e delle sue domande può essere colmato”.