Tlc: Ibarra, “Per nozze Wind-H3g speriamo ok entro l’estate”

Maximo IbarraROMA – “Mi auguro entro il mese di agosto o ai primi di settembre”. Cosi’ l’ad di Wind, Maximo Ibarra (foto), ha risposto ai cronisti che, a margine dell’evento annuale Ericsson in Senato, gli chiedevano un commento sul via libera della Commissione Ue alla fusione Wind-H3g.

“Entreremo in una fase molto interessante”, ha proseguito, in cui “saremo il primo operatore mobile” con “piani molto importanti di investimenti e innovazione”. Per questo, ha aggiunto, “avremo bisogno di competenze che possano aiutarci in questi piani di sviluppo”.

Ibarra ha infatti sottolineato come “l’eta’ media delle societa’ di tlc e’ sopra i 40 anni: se vogliamo affrontare la trasformazione dobbiamo fare lo sforzo di assumere un numero consistente di giovani”. E questo, ha assicurato, “sara’ un obiettivo anche della realta’ unica”.