Traffico: Anas, “+6,8% su tutta la rete a luglio”

AutostradaROMA – Traffico nettamente in crescita sulla rete stradale e autostradale di oltre 25 mila km gestita da Anas. Nel mese di luglio l’Indice di Mobilita’ Rilevata (IMR) dell’Osservatorio del Traffico registra un incremento del 6,8% rispetto al mese di giugno su tutta la rete nazionale, un fattore certo dovuto al periodo estivo, che trova picchi nei giorni festivi del 12%, in particolare nelle zone del meridione e delle due isole maggiori.

L’Indice di Mobilita’ Rilevata (IMR) e’ positivo anche rispetto al mese di luglio 2015: infatti, raggiunge un 2,3% in piu’ con punte del 5% nei giorni festivi e prefestivi. Per quanto riguarda le macro-aree, sempre rispetto a giugno 2016, viene rilevato un incremento dell’4% al Nord Italia, del 5% al Centro con un valore massimo dell’8% al Sud per tutte le categorie di veicoli, piu’ che raddoppiato con il 17% se si prendono in considerazione i soli giorni festivi.

Gli incrementi rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, sono dell’1% al Nord e al Centro e del 3% al Sud. Piu’ rilevanti invece i dati riguardanti le due isole maggiori, specialmente nel confronto con il mese precedente: la Sicilia totalizza un incremento del 12% nella media totale, che arriva al 17% nei giorni festivi, seguita dalla Sardegna con l’11% nel totale e del 19% nei giorni festivi.