Trovato con marijuana e hashish, 20enne africano arrestato per detenzione a fini di spaccio

Fermato per un controllo, la polizia gli trova in casa quasi 9.000 grammi di marijuana
Trovato con marijuana e hashish, 20enne africano arrestato per detenzione a fini di spaccio

GALLIPOLI – Nell’ambito dei servizi straordinari di controllo  del territorio “Legalità diffusa: ad oltranza”, attuati dal Commissariato di Gallipoli, nella decorsa nottata,  un equipaggio della squadra Volante traeva in arresto sulla SP200 Gallipoli / Mancaversa un 20enne del Gambia.

L’extracomunitario veniva sottoposto a controllo e successivamente tratto in arresto e condotto presso il carcere di Lecce  in quanto deteneva ai fini di spaccio 6 confezioni in cellophane contenente marijuana, per un peso complessivo di grammi 15,55; un involucro in cellophane trasparente contenente hashish, per un peso complessivo di grammi 0,55, e la somma di euro 115.

Dalle verifiche esperite successivamente, nei confronti dell’arrestato emergevano a suo carico un decreto di espulsione emesso dalla Prefettura di Bari l’11 aprile scorso e un ordine del Questore di uscire dallo stato Italiano emesso sempre l’11 aprile. Contestualmente all’arresto, altro personale dipendente del Commissariato, unitamente al personale della Questura di Lecce e del Reparto Prevenzione Crimine, effettuava dei controlli amministrativi in alcuni esercizi pubblici dislocati in città, ai fini della verifica e della sussistenza dei requisiti idonei per l’attività. La documentazione acquisita è al vaglio degli Uffici di competenza.