Tv: rivoluzione Rete4, punta sulle news e fa l’anti La7

MONTECARLO – La rivoluzione dell’autunno Mediaset è il restyling di Rete4, che da settembre cambia grafica, propone 5 prime serate autoprodotte, punta sull’attualità, chiama Gerardo Greco a guidare il Tg4 e Barbara Palombelli a sfidare Lilli Gruber.

Obiettivo sarà quello di catturare nuovo pubblico “informato, esigente, consapevole”.

Inevitabile pensare alla concorrenza a La7, anche se il vicepresidente e ad Mediaset Pier Silvio Berlusconi precisa: “Non vogliamo fare un’operazione contro La7, ma dare alla rete una dimensione più generalista”.