Vendita diretta, il centro studi e ricerche di AVEDISCO registra l’andamento positivo del settore

Giovanni PaolinoMILANO – AVEDISCO, Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori, conferma il grande successo del Direct Selling nel Centro Italia: sono oltre 28.000 gli Incaricati in Toscana, Lazio, Umbria e Marche che lavorano presso le Aziende Associate AVEDISCO, per un fatturato complessivo di quasi 104 milioni di euro. La Vendita Diretta si dimostra un mercato anticiclico rispetto al panorama economico nazionale, un settore che offre opportunità professionali e brillanti prospettive di carriera.

Il Lazio è la regione con le più alte percentuali in termini di valore occupazionale con quasi 11.000 addetti alla vendita, il 6.1%, e un fatturato di 4.4% del totale dati provenienti da tutte le province della regione. Seguono la Toscana con oltre 10.000 persone (5,9% del totale delle Associate) che hanno scelto di intraprendere questa attività e un fatturato che è pari al 9,6% del totale e le Marche con un numero complessivo di oltre 6.000 Incaricati, ben il 3.5% del totale AVEDISCO con un fatturato del 2.7%. Ultima ma non meno importante l’Umbria con oltre 1.000 Incaricati presenti nella regione e un fatturato pari al 1,6% del totale associativo.

Soddisfazione è stata espressa dal Presidente di AVEDISCO, Giovanni Paolino (foto).