“Vous êtes içi…ailleurs” dalla Francia arriva la città del futuro

“La Francia in Scena”: l’installazione di Matthieu Tercieux verrà presentata a Sassari l’8 ottobre

vous-etes-ici-ailleurs

SASSARI – Video mapping, pittogrammi, mappatura umana e narrazione digitale sono solo alcune delle visioni protagoniste del progetto di residenza artistica-creativa digitale “Vous êtes içi…ailleurs” di Matthieu Tercieux, che si realizzerà dall’ 1 al 7 ottobre a Sassari, in collaborazione con il Festival Internazionale di Teatro Arte e Nuove Tecnologie “Le meraviglie del possibile” ideato dalla Compagnia di Teatro e Nuove Tecnologie Kyber Teatro.

La residenza, aperta al pubblico sabato 8 ottobre in Piazza Santa Caterina a Sassari, ore 20.30, è mirata alla realizzazione di un’installazione sul tema delle città del futuro, una monumentale opera d’arte basata su mappe interattive che verranno prodotte attraverso il coinvolgimento dei bambini, degli studenti delle scuole, dei giovani artisti del territorio e degli adulti residenti.

Attraverso l’utilizzo del video mapping, delle luci, delle coordinate geografiche, della mappatura umana e della narrazione digitale, l’installazione/performance finale si trasformerà in un grande parco giochi interattivo.

La performance è inserita all’interno della programmazione de “La Francia In Scena”, la stagione artistica dell’Institut français d’Italia che dal 2011 sostiene i talenti emergenti che lavorano nell’ambito delle performance audiovisive per contribuire allo sviluppo del programma Europa Creativa e della rete LPM 2015-2018.

“La Francia in scena” è realizzata su iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, con il sostegno dell’Institut français e del Ministère de la Culture et de la Communication, della Fondazione Nuovi Mecenati, della Sacem Copie Privée, della Commissione Europea (Creative Europe) e del Ministero dell’Istruzione italiano dell’Università e della Ricerca – Afam (MIUR – Afam).

Matthieu Tercieux si forma alla Scuola di Belle Arti francese di Mulhouse nel dipartimento di Nuove tecnologie, durante i workshop promossi dal regista Georges Gagnère. Dopo la laurea sperimenta le arti dello spettacolo in molte forme: teatro, danza, concerti e spettacoli di strada. Dal 2011 attraverso l’installazione “Vous Etes Ici… Ailleurs” promuove le nuove tecnologie in ambito creativo e artistico. Il suo team è composto dal musicista Edouard Souillot e dalla grafista Céline Prudhon. Insieme fanno parte dell’associazione culturale “Vous Etes Ici… Ailleurs”.