L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 

FRANKIE MORELLO – PE 2014 – MILAN

Frankie Morello chiude la kermesse meneghina dedicata alle anticipazioni menswear per la primavera estate 2014confermando la vocazione per lo stile casual

Frankie Morello porta il suo stile casual sulla passerella di Milano Moda Uomo, con una collezione primavera-estate 2014 ricca di stampe Junk Foode di messaggi forti. Gli stilisti fondatori della maison, Maurizio Modica e Pierfrancesco Gigliotti, conducono in scena una linea slogan che ha come protagonista il cibo, chiedendo a gran voce “Food for All“, ovvero “Cibo per tutti”.
Questa la scritta che campeggia sulle t-shirt bianche indossate con bermuda comodi, pantaloni alla caviglia e ampi denim con risvolto. Questo lo slogan che si concretizza in ogni sorta di leccornia stampata su felpe col cappuccio e bomber leggeri, dagli hamburger al sushi, passando per i prodotti orto-frutticoli che diventano fantasia originale su completi maschili dall'eleganza informale (portati con camicie a righe e cravattino).
La costruzione del look è tipicamente quella da sempre proposta dalla maison, un mood sportivo che caratterizza la maggior parte dei capi di abbigliamento. La linea di moda del brand è molto confidenziale, i pantaloni sono larghi abbinati a camicie a righe e a giacche che ricordano i modelli sartoriali, ma che vestono colori e motivi davvero insoliti.
Non mancano, ovviamente, t-shirt, felpe caratterizzate da maxi stampe o maglie con pochissimo scollo, oltre a giubbotti di pelle e di tessuti realizzati in esclusiva a svelare fantasie jacquard e ovviamente motivi e trame ispirate al mondo della frutta.
Anche gli accessori sono piuttosto sportivi ma sempre molto ricercati e innovativi, come gli zainetti realizzati con lo stesso tessuto dei capispalla e le scarpe da barca caratterizzate da suole trasparenti. Tra le scarpe, delle bellissime sneakers bianche e argento e dei sandali leggeri declinati nel colore candido del bianco. Colore e stravaganza anche nei cappelli dai tagli inconsueti.
La palette cromatica della collezione uomo di Frankie Morello è vivace, dominata da nuance come il bianco e il blu e a dare tocchi di colore intenso a contrasto ci pensa il rosso acceso.
Il cibo come elemento di moda ma non si tratta di fashion food, di piatti di alta cucina presentati come opere d’arte. In questo caso l’alimentazione è proposta nella sua variante più semplice, riconosciuta nelle scelte che ogni persona ogni giorno fa, quando sceglie come mangiare. Il cibo è ciò che meglio ci rappresenta e nella collezione Frankie Morello è proprio questo che traspare.
Sono i quadri dell’Arcimboldo l’elemento decorativo di partenza di questa new collection, ovviamente rivisitati ironicamente con il junk food contemporaneo.
Una collezione primavera-estate che è un inno alla solidarietà e punta sull'abbigliamento casual, per un uomo che ostenta ma allo stesso tempo propone un proprio stile.
Credits: © Courtesy of Frankie Morello Press Office
(di Rosalba Radica - del 2013-08-08) articolo visto 3633 volte
sponsor