L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 

MICHAEL KORS RESORT 2014 - DESERT CHIC

Michael Kors Pre - Collection Spring Summer 2014 – New York. The Desert Aesthetic.

Urban safari. É un safari innegabilmente metropolitano, infuso con raffinatezza, quello messo in scena da Michael Kors con la sua collezione Resort2014.
Come sempre, abbiamo visto proporzioni ben definite, pezzi audaci ma di classe che immediatamente attraggono l'attenzione. Se infatti la sahariana e l'abito con allacciatura esotica saggiano la pelle, le stampe maculate e l’imperante caldo color cammello si mixano ai black & white dando vita a nuovi motivi geometrici.
Grandi campiture di colore a tinta unita vengono accostate a stampe animalier e pelliccia. La palette di colori della terra si interrompe unicamente con pennellate di rosa geranio e di celeste acqua.
I costumi da bagno “jungle” si abbinano a maxi occhiali da sole a mascherina e a maglie oversize rosa portate su mini-shorts di pizzo candido, mentre i gioielli tribali convivono con il plexiglass ultra moderno e pesanti lucchetti metallici.
E anche gli abiti da sera, morbidi e scivolati, indugiano nelle macchie feline proposte persino in versione silver very luxury. Se nella recente stagione, il marchio si è astenuto dal fare affidamento su stampe animali, l'etichetta ora li candida nuovamente.
Le linee dritte dei trench e dei pantaloni restituiscono rigore, le gonne al polpaccio e le cinture strette in vita appaiono vagamente retrò. Gli accessori incantano: cinture e pochettes piatte di rettile, sandali di pelle a doppia fascia con zeppa di plexi, tracolle patchwork, cinture sottili di pelle, pochettes rigide di forma geometrica con inserti in metallo, shoppers bicolor, cinture alte con maxifibbia metallica.
Si ispira pienamente alle stagioni calde di Palm Springs (in California) e all’eleganza anni ’70 la nuova Line Pre-Collection S/S 2014 di Michael Kors. L'etichetta porta una moltitudine di bellissime alternative ispirate al glorioso decennio.
Giocando con la tavolozza neutra con punti lucenti e stampe animalier, i pezzi sono l’incarnazione della parola “chic”: perfettamente realizzati per una donna moderna che ha un apprezzamento per la moda del passato.
Kors sognava il deserto per la sua collezione Resort di questa stagione. Un deserto molto glamour, naturalmente.
Credits: © Courtesy of Michael Kors Press Office
(di Rosalba Radica - del 2013-09-05) articolo visto 4079 volte
sponsor