L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 
Moda Daks

DAKS & THE ART OF TAILORING

Daks Fall Winter 2014 London: sfilano i codici chiave del marchio in perfetto stile british

Festeggia 120 anni di storia il marchio britannico Daks e lo fa con un inno al suo house check. In occasione delle sfilate londinesi per il prossimo autunno – inverno, lo stilista Filippo Scuffi manda in scena una collezione in perfetto stile british, con capi, materiali e accessori tipicamente inglesi.

Una brand di lusso, fondato nel 1894, con una lunga eredità che ha conservato quel magnifico senso di lavorazione affinata tale da rendere l’etichetta patrimonio UK.

Daks ci ha abituato ai suoi tagli classici e alla firma tartan. Questa stagione, per celebrare una pietra miliare nel classicismo di moda e della storia, Scuffi ha scelto di farci fare un viaggio nella memoria.

I tagli sartoriali ed eleganti ricordano gli anni '70, mentre i cappotti militari aggiungono un tocco androgino. Gonne presenti sulla maggior parte delle silhouette di solito colpiscono il ginocchio.

La tavolozza dei colori è un omaggio alla storia della casa di moda: cammello, sangue di bue, nero, marrone scuro e verde oliva, anche se accenti metallici hanno contribuito ad aggiungere un tocco fresco e moderno.

Per illuminare la collezione, sfilano capi dalla tonalità dorata e tessuti metallizzati, che danno un twist glam e sofisticato.

Una collezione che sembra voler omaggiare la città di Londra con l’utilizzo di capi iconici come il colbacco in pelliccia che ricorda le guardie inglesi e le stampe Principe di Galles – rivisitate – e il sontuoso trench, vero omaggio alla iconografia anglosassone per eccellenza.

La sfilata apre con tubini eleganti dalle linee classiche, proposti anche in ecopelle con dettagli dal tessuto pattern check. Lo stilista propone gonne che vengono abbinate a camicie molto semplici in tinta unita con l’aggiunta di un accessorio maschile che acquisisce nuovo carattere: la cravatta.

Altro accessorio riproposto è la stola in pelliccia e i guanti in pelle. I pantaloni invece sono dal taglio maschile e cadono alla caviglia, nei colori burgundy, dorati e nude.

Il focus risiede nella stampa Principe di Galles: la fantasia di grande eleganza è riportata su gonne, calze, pellicce vaporose, giacche e cappotti in cashmere ben costruiti dal mood militare con risvolti a scacchi. Corposo tessuto nato per il menswear ben si adatta ad una femminilità sofisticata. Un vero must have per Daks.

La collezione Daks è una celebrazione della quintessenza British Style che è ri-conosciuta nel mondo per la sua importanza e stile.

Credits: © Courtesy of DAKS Press Office
(di Rosalba Radica - del 2014-03-11) articolo visto 4865 volte

sponsor