L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 
MotoGp 2014

MOTOGP: UN NUOVO ANNO DI EMOZIONI

Il calendario degli appuntamenti con i motori, oggi al via in Qatar

QATAR - Mentre la scorsa settimana in Australia è stata la Formula 1 ad accendere i motori per l'inizio del mondiale, quest'oggi in Qatar saranno le due ruote a dare il via alla propria stagione. Per la classe MotoGp saranno 23 i piloti a contendersi il titolo che l'anno scorso fu conquistato dall'esordiente spagnolo Marc Marquez, mentre ci sarà molto più affollamento in pista per le due categorie minori, Moto2 e Moto3, dove saranno rispettivamente 34 e 32 gli atleti in gara.

IL CALENDARIO: Gli appassionati di moto da quest'anno dovranno fare a meno del cavatappi e delle tante emozioni che il tracciato di Laguna Seca ha sempre regalato negli ultimi anni, ma potranno in parte consolarsi con il ritorno del Gran Premio d'Argentina, gara che non faceva parte del Mondiale dal 1999. Per il resto il calendario è rimasto invariato, con l'inizio a Losail di oggi e l'appuntamento finale del 9 novembre a Valencia.

Data Gran Premio Circuito
23 marzo Qatar GP del Qatar Losail
13 aprile Flag of Texas.svg GP delle Americhe Circuito delle Americhe
27 aprile Argentina GP d'Argentina Termas de Rio Hondo
4 maggio Spagna GP di Spagna Jerez de la Frontera
18 maggio Francia GP di Francia Le Mans
1 giugno Italia GP d'Italia Mugello
15 giugno Catalogna GP di Catalogna Catalogna
28 giugno Paesi Bassi GP d'Olanda Assen
13 luglio Germania GP di Germania Sachsenring
10 agosto Flag of Indianapolis.svg GP di Indianapolis Indianapolis
17 agosto Rep. Ceca GP della Repubblica Ceca Brno
31 agosto Regno Unito GP di Gran Bretagna Silverstone
14 settembre San Marino GP di San Marino e della Riviera di Rimini Misano
28 settembre Aragona GP d'Aragona Motorland
12 ottobre Giappone GP del Giappone Motegi
19 ottobre Australia GP d'Australia Phillip Island
26 ottobre Malesia GP della Malesia Sepang
9 novembre Comunità Valenzana GP della Comunità Valenciana Valencia

I PILOTI: Confermate in MotoGp le coppie dei due team principali, ovvero la Honda con il campione in carica Marc Marquez affiancato dal connazionale spagnolo Pedrosa, e la Yamaha che si affiderà ancora una volta a Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Novità in casa Ducati invece dove ad affiancare il confermato Andrea Dovizioso ci sarà il britannico Cal Crutchlow. La stagione di quest'anno potrà inoltre assistere all'esordio di Scott Reading che farà coppia con Alvaro Bautista nel team "Go&Fun Honda" e del campione uscente della Moto2, Pol Espargaro, che gareggerà in sella ad una Yamaha del team satellitare Monster Tech 3.

LE QUALIFICHE: Ieri pomeriggio si sono disputate le qualifiche che hanno delineato la griglia di partenza delle gare di oggi. Per la MotoGp in pole position partirà il campione in carica Marquez che condividerà la prima fila con Bautista e Bradley Smith, mentre la seconda fila sarà composta da Dovizioso, Lorenzo e Pedrosa; solo decimo Valentino Rossi. Nella categoria Moto2 la pole è andata invece a Esteve Rabat che con il crono di 2:00.081 ottiene il record della pista che prima apparteneva a Stefan Bradl. Dietro di lui partiranno Sandro Cortese e Takaaki Nakagami. Terza fila per Xavier Simeon, il sammarinese de Angelis e il francese Johann Zarco. Decimo posto per Simone Corsi mentre Mattia Pasini ha ottenuto il tredicesimo tempo. In Moto3 la prima pole dell'anno è stata conquistata da Alex Rins, rider del Team Estrella Galicia 0,0, metre i nostri Romano Fenati, Niccolò Antonelli e Francesco Bagnaia chiuderanno la Top Ten in griglia.
(di Federico Durante - del 2014-03-23) articolo visto 5043 volte

sponsor