L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 
F1 Malesia 2014

F1, GP MALESIA: DOMINIO MERCEDES

Sul circuito di Sepang successo per Lewis Hamilton

LE PREMESSE - Va in archivio anche il secondo appuntamento della Formula1 2014 che a Sepang, in Malesia, vede tornare vincitore Lewis Hamilton che nella gara inaugurale aveva dovuto dare forfait dopo pochi giri dalla partenza a causa di un problema alla vettura. Nonostante la pioggia si sia abbattuta copiosa per la quasi totalità delle sessioni di prova, specie nelle qualifiche di sabato, il dominio Mercedes è rimasto invariato con la pole di Hamilton e il terzo tempo di Rosberg, mentre il campione in carica Sebastian Vettel si è piazzato in prima fila al fianco dell'inglese. Non male le Ferrari con Alonso quarto e Raikkonen sesto.

LA GARA - Gran parte della gara si decide alla partenza con Vettel che viene infilato da Rosberg e Hamilton che va subito in fuga. Non bene le Ferrari con Ricciardo che sorpassa Alonso mentre Raikkonen, dopo aver lasciato spazio a Hulkenberg, viene toccato da Magnussen sulla gomma posteriore destra ed è costretto a tornare ai box per sostituire lo pneumatico forato: per lui la gara sarà compromessa. Verso i due terzi di gara la sfortuna si abbatte nuovamente sul neo pilota Red Bull Daniel Ricciardo: i meccanici combinano un pasticcio al pit stop non fissando bene una gomma e da lì in poi la gara per l'australiano diventerà un incubo, complice anche un problema all'ala anteriore che spingerà poi la scuderia austriaca a ritirarlo dalla gara.

Nel finale scatto d'orgoglio di Alonso che con un buon passo gara riesce a vincere il duello con Hulkenberg piazzandosi in quarta posizione a 11 decimi da Vettel. Ruggini in casa Williams dove Felipe Massa ignora l'ordine di scuderia di lasciar passare il compagno Bottas che a giudizio del team aveva qualcosa in più nel finale di gara.

ORDINE D'ARRIVO E TEMPI:

Pos Pilota Scuderia

Distacco

1 Lewis Hamilton Mercedes

Winner

2 Nico Rosberg Mercedes

+17.3 secs

3 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault

+24.5 secs

4 Fernando Alonso Ferrari

+35.9 secs

5 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes

+47.1 secs

6 Jenson Button McLaren-Mercedes

+83.6 secs

7 Felipe Massa Williams-Mercedes

+85.0 secs

8 Valtteri Bottas Williams-Mercedes

+85.5 secs

9 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes

+1 Lap

10 Daniil Kvyat STR-Renault

+1 Lap

11 Romain Grosjean Lotus-Renault

+1 Lap

12 Kimi Räikkönen Ferrari

+1 Lap

13 Kamui Kobayashi Caterham-Renault

+1 Lap

14 Marcus Ericsson Caterham-Renault

+2 Laps

15 Max Chilton Marussia-Ferrari

+2 Laps

Ret Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault

+7 Laps

Ret Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari

+21 Laps

Ret Adrian Sutil Sauber-Ferrari

+24 Laps

Ret Jean-Eric Vergne STR-Renault

+38 Laps

Ret Jules Bianchi Marussia-Ferrari

+48 Laps

Ret Pastor Maldonado Lotus-Renault

+49 Laps

Ret Sergio Perez Force India-Mercedes

+56 laps

 

SI RIPARTE DAL BAHREIN - La Formula1 riaccenderà i motori nel weekend dal 4 al 6 aprile dove le monoposto si sfideranno sul circuito di Manama.
(di Federico Durante - del 2014-03-30) articolo visto 4699 volte

sponsor