L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 
Calcio Femminile 5° giornata

CALCIO FEMMINILE, SERIE A 5^ GIORNATA: RISULTATI SECONDO COPIONE

Firenze e Tavagnacco si bloccano a vicenda

Tutto come da copione nella quinta giornata del campionato nazionale di Serie A di calcio femminile con le grandi del calcio in rosa italiano che non perdono un colpo e conquistano la vittoria, e con Firenze e Tavagnacco che si annullano nel big match di giornata.

Res Roma e Brescia vincono i rispettivi match casalinghi contro Como e Bari e mantengono la vetta della Serie A: un super Pirone, autrice di una tripletta, trascina le capitoline mentre le lombarde rifilano addirittura 8 gol alle malcapitate pugliesi.

Pioggia di gol, addirittura 11, per il Verona che dopo il momentaneo pareggio del Cuneo chiude in goleada e raggiunge in classifica il Firenze, bloccato sull’uno a uno nel match trasmesso in diretta su Odeon TV.

Il Riviera di Romagna vince in romagnolo contro il San Zaccaria, mentre il Mozzanica espugna il campo del Pordenone per 2 a 0 e si porta al terzo posto in classifica, ad una sola lunghezza dal duo di testa.

Sabato prossimo tre gare d’alta quota sui campi del Mozzanica, della Torres e del Verona, dove sono attese Res Roma, Brescia e Riviera di Romagna. In chiave salvezza gare fondamentali Bari-Cuneo e San Zaccaria-Pordenone.

RISULTATI 5^ GIORNATA:

Res Roma-Como 3-1

Pordenone-Mozzanica 0-2

Firenze-Tavagnacco 1-1

Brescia-Pink Bari 8-0

Cuneo-Agsm Verona 1-11

Riviera di Romagna-San Zaccaria 2-1

Orobica-Torres rinviata al 02/12 ORE 14:30

CLASSIFICA:

Brescia - Res Roma 13

Mozzanica 12

Firenze - Agsm Verona 11

Riviera di Romagna 9

Torres 7* - Tavagnacco 7;

Pordenone 4

San Zaccaria - Pink Bari - Cuneo 3

Orobica 1*

Como 0

PROSSIMO TURNO - 6^ giornata:

Verona-Riviera di Romagna

Como-Firenze

Tavagnacco-Orobica

Mozzanica-Res Roma

Bari Pink-Cuneo

San Zaccaria-Pordenone

Torres-Brescia

A cura della redazione di www.calcioinrosa.it


(di Redazione - del 2014-11-08) articolo visto 3792 volte
sponsor