L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 
Focus - Niente è come sembra

FOCUS - NIENTE É COME SEMBRA: LA RECENSIONE

Al cinema il nuovo film con Will Smith. Fonte: www.newscinema.it (Fb)

Dal 5 marzo 2015 la Warner Bros. Pictures ha distribuito in tutti i cinema italiani Focus – Niente è come Sembra. Scritto e diretto da Glenn Ficarra e John Requa e interpretato da Will Smith, Margot Robbie, Rodrigo Santoro e Gerald McRaney Focus è un divertente spy-movie che riporta in azione il protagonista di Independence Day, Men in Black e Bad Boys.

TRAMA - Nicky (Will Smith) è un maestro del furto. Jess (Margot Robbie) è un’aspirante ladra. I due si incontrano per caso quando Jess tenta con scarso successo di derubare Nicky. Ma fallito il furto Nicky decide di prendere Jess nella sua squadra di criminali insegnandole tutti i trucchetti del mestiere. I due mettono a segno un paio di ottimi colpi ma Nicky decide improvvisamente di tagliare i ponti con lei. Tre anni dopo a Buenos Aires i due si rincontrano durante una pericolosissima missione nel campo delle corse automobilistiche. Riuscirà Nicky a portare a termine il colpo nonostante Jess? O l’allieva supererà il maestro?

RECENSIONE - “Si tratta di distrazione. Si tratta di concentrazione. Il cervello è lento e non può reagire velocemente. Colpisci in quel momento, prendi in quel momento”.

Con queste parole Nicky spiega alla bellissima Jess i trucchi del mestiere. Un mestiere che da The Italian Job, Il genio della truffa fino a Prova a Prendermi è stato più volte portato sul grande schermo. Eppure Focus riesce ad aggiungere qualcosa di nuovo al panorama dei film sui ladri regalando 100 minuti di grande intrattenimento. Ed il merito va sia ai registi e sceneggiatori Glen Ficarra e John Requa sia alla coppia cinematografica Smith/Robbie che indubbiamente funziona nel suo mix di sensualità e autoironia. Ma andiamo più a fondo. Will Smith è il solito Will Smith, uno di quei pochi attori che funziona qualsiasi cosa faccia. Può interpretare commedie, thriller, polizieschi, drammi o sci-fi ed il risultato è sempre più che ottimo. Come ottima è questa sua ultima fatica che lo risolleva dai poco felici After Earth e Storia d’Inverno riportandolo quasi sicuramente sulle vette del box office mondiale. Ma anche la sua collega e amante nel film Margot Robbie dimostra di sapere il fatto suo costruendo un personaggio divertente proprio perché disposto a giocare con la bellezza senza prendersi troppo sul serio.

Passando poi all’aspetto tecnico i registi e sceneggiatori Ficarra e Requa sviluppano con grande classe incredibili sequenze di furto (grandiosa la scena con B.D. Wong), giochi di specchi e divertenti colpi di scena che sollevano Focus dai prevedibili epiloghi che ormai questo tipo di cinema sfrutta da decenni. Ed il risultato è eccellente. Perché Focus è un concentrato di azione, ritmo e ironia che segna il ritorno di Will Smith ai film che lo hanno lanciato tra le star più celebri e amate di sempre.
(di Carlo Andriani - del 2015-03-06) articolo visto 2762 volte

sponsor