L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 
Calcio femminile

CALCIO FEMMINILE, SERIE A 24 GIORNATA: CONTINUA IL TESTA A TESTA VERONA-BRESCIA

Como e Bari raggiungono Pordenone e Orobica in serie B

Continua il testa a testa tra Verona e Brescia, che espugnano i campi di Tavagnacco e Firenze, e mantengono invariato il distacco tra loro: due gol di Sipos consentono alle scaligere di vincere sul difficile campo delle friulane, in grado di tenere testa alla capolista per oltre un’ora; gara molto piu’ semplice per le leonesse, che rifilano la “manita” alle viola, grazie al gol di Girelli e alle doppiette di Sabatino e Bonansea.

In virtu’ di questi risultati Verona e Brescia, a prescindere da chi vinca lo scudetto, sono entrambe certe di partecipare alla prossima Champion’s League.

Vince e conquista la certezza del terzo posto il Mozzanica, che batte 4 a 2 la Torres, grazie ad una scatenata Giacinti, autrice di una tripletta in virtu’ della quale sale a quota 18 reti nella classifica cannoniere.

In chiave salvezza fondamentali vittorie per il San Zaccaria, che batte 5 a 1 il Bari, condannando le biancorosse alla retrocessione, e per la Res Roma, che batte 1 a 0 il Cuneo – gol su rigore di Ciccotti – e si porta a quattordici punti di vantaggio sulle piemontesi, che per sperare nei play out devono recuperare almeno 5 punti sulle romane nelle ultime due gare di campionato.

L’Orobica pareggia in extremis sul campo del Como, condannando le lariane alla retrocessione diretta, mentre l’1 a 1 tra il già retrocesso Pordenone e il Riviera di Romagna, fa si che le romagnole per salvarsi dovranno per forza di cose passare dai play out, dove affronteranno una tra San Zaccaria e Cuneo.

Sabato prossimo la penultima giornata di campionato: gara difficile per la capolista Verona che ospita il Mozzanica, mentre il Brescia ospita il Pordenone. In chiave salvezza fari puntati sulla gara Cuneo - Riviera di Romagna.

RISULTATI DELLA 24^ GIORNATA (25 APRILE)

Tavagnacco-Verona 0-2

Como-Orobica 2-2

Firenze-Brescia 1-5

Res Roma-Cuneo 1-0

San Zaccaria-Bari Pink 5-1

Pordenone-Riviera di Romagna 1-1

Mozzanica-Torres 4-2

CLASSIFICA:

Verona 61

Brescia 60

Mozzanica 53

Tavagnacco 46

Firenze 45

Torres 41

Res Roma 35

Riviera di Romagna 29

San Zaccaria 27

Cuneo 21

Como 18

Bari Pink - Pordenone 15

Orobica 7

VERDETTI:

Verona e Brescia qualificate per la Champion’s League 2015-2016

Riviera di Romagna certo di partecipare ai play out salvezza

Como, Bari, Pordenone e Orobica retrocesse in sere B

PROSSIMO TURNO (2 MAGGIO)

Bari Pink-Como

Torres-Firenze

Brescia-Pordenone

Verona-Mozzanica

Orobica-Res Roma

Cuneo-Riviera di Romagna

Tavagnacco-San Zaccaria

CLASSIFICA MARCATRICI:

33 gol: Panico (Verona)

26 gol: Girelli (Brescia)

22 gol: Brumana (Tavagnacco)

20 gol: Sabatino (Brescia)

18 gol: Bonetti (Verona) - Giacinti (Mozzanica)

17 gol: Gabbiadini (Verona))

15 gol: Sipos (Verona)

14 gol: Tarenzi (Brescia) - Iannella (Mozzanica)

13 gol: Marchese (Torres)

12 gol: Pugnali (Riviera) - Sodini (Cuneo) -

11 gol: Piemonte (San Zaccaria)

9 gol: Zuliani (Tavagnacco) - Pirone (Res Roma) - Cimatti (San Zaccaria) – Zuliani (Tavagnacco) – Bonansea (Brescia) – Clelland (Bari)

A cura della redazione di www.calcioinrosa.it
(di Redazione - del 2015-04-26) articolo visto 1189 volte

sponsor