L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 
Calcio Rosa

CALCIO FEMMINILE, SERIE A: L'ANTEPRIMA DELLA 25 GIORNATA

Continua il testa a testa per lo scudetto tra Verona e Brescia

Ultimi 180 minuti di gioco, di emozioni e di speranze per le protagoniste del calcio femminile italiano: giochi ancora aperti sia in vetta che in coda, con Verona e Brescia che si giocano lo scudetto, e con San Zaccaria e Cuneo che puntano ai play out.

La capolista Verona dovrà affrontare l’insidiosa gara contro il Mozzanica, che qualche settimana fa ha eliminato le giallo-blu in Coppa Italia, mentre il Brescia ospiterà il già retrocesso Pordenone.

In chiave salvezza il San Zaccaria andrà a far visita al Tavagnacco, con la speranza di agguantare il punto che le serve per esser certo di giocarsi la serie A ai play out, mentre la Res Roma andrà a far visita al fanalino di coda Orobica con il chiaro intento di vincere e ottenere quei tre punti che vorranno dire salvezza diretta.

Gara da tripla a Cuneo, dove le ragazze di mister Petruzzelli ospiteranno il Riviera di Romagna: piemontesi obbligate a vincere per sperare in una difficile salvezza, romagnole obbligate a fare punti per evitare di esser sorpassate in classifica dal San Zaccaria, che segue a due sole lunghezze di distanza.

Utili solo ai fini statistici i match Torres-Firenze e Bari-Como: le viola cercheranno di battere le sarde per attaccare il quarto posto attualmente detenuto dal Tavagnacco, mentre le baresi saluteranno il proprio caloroso pubblico nell’ultimo match interno contro le lariane, anch’esse già retrocesse in serie B.

IL PROGRAMMA DELLA 25^ GIORNATA (2 MAGGIO)

Bari Pink-Como

Torres-Firenze

Brescia-Pordenone

Verona-Mozzanica

Orobica-Res Roma

Cuneo-Riviera di Romagna

Tavagnacco-San Zaccaria

PROSSIMO TURNO – ULTIMA DI CAMPIONATO (9 MAGGIO)

San Zaccaria – Verona

Firenze – Orobica

Res Roma – Brescia

Pordenone – Cuneo

Riviera di Romagna – Tavagnacco

Mozzanica – Bari

Como - Torres

VERDETTI:

Verona e Brescia qualificate per la Champion’s League 2015-2016.

Riviera di Romagna certo di partecipare ai play out salvezza.

Como, Bari, Pordenone e Orobica retrocesse in sere B.

CLASSIFICA:

Verona 61

Brescia 60

Mozzanica 53

Tavagnacco 46

Firenze 45

Torres 41

Res Roma 35

Riviera di Romagna 29

San Zaccaria 27

Cuneo 21

Como 18

Bari Pink - Pordenone 15

Orobica 7

CLASSIFICA MARCATRICI:

33 gol: Panico (Verona)

26 gol: Girelli (Brescia)

22 gol: Brumana (Tavagnacco)

20 gol: Sabatino (Brescia)

18 gol: Bonetti (Verona) - Giacinti (Mozzanica)

17 gol: Gabbiadini (Verona))

15 gol: Sipos (Verona)

14 gol: Tarenzi (Brescia) - Iannella (Mozzanica)

13 gol: Marchese (Torres)

12 gol: Pugnali (Riviera) - Sodini (Cuneo) -

11 gol: Piemonte (San Zaccaria)

9 gol: Zuliani (Tavagnacco) - Pirone (Res Roma) - Cimatti (San Zaccaria) – Zuliani (Tavagnacco) – Bonansea (Brescia) – Clelland (Bari).

A cura della redazione di www.calcioinrosa.it.
(di Redazione - del 2015-05-01) articolo visto 1049 volte

sponsor