L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 
Calcio Rosa

CALCIO FEMMINILE, SERIE A: L'ANTEPRIMA DELL'ULTIMA GIORNATA

Il Verona va a San Zaccaria, il Brescia vola a Roma

Ultimi 90 minuti di gioco e scudetto ancora da assegnare, con la capolista padrona del proprio destino: le gialloblu di mister Longega sono chiamate ad espugnare il campo del San Zaccaria per cucirsi al petto il tricolore 2014-2015, strappandolo alle rivali del Brescia, seconde in classifica ad un punto di distanza. Per Panico e compagne l’imperativo è vincere, mentre le leonesse, impegnate sul campo della Res Roma, dovranno sperare in un colpaccio del San Zaccaria per bissare la vittoria dello scorso anno. La squadra romagnola quest’anno ha bloccato le bresciane sia nel match di andata che in quello di ritorno, quindi l’ipotesi di un risultato a sorpresa non è da escludere a priori.

Il resto del programma dell’ultima giornata di Serie A presenta tutte gare inutili ai fini della classifica: il Tavagnacco cercherà di difendere il quarto posto sul campo del Riviera, nel remake del match di coppa di martedi’ scorso che ha visto le friulane trionfare solo ai calci di rigori.

Le inseguitrici delle friulane saranno impegnate contro squadre già retrocesse: il Firenze ospiterà il finalino di coda Orobica, mentre la Torres andrà a far visita al Como.

Chiudono il quadro degli incontri le gare Mozzanica – Bari, con le padrone di casa già terze e le pugliesi in B, e Pordenone – Cuneo, entrambe già retrocesse in cadetteria.

26^ GIORNATA ULTIMA DI CAMPIONATO:

San Zaccaria – Verona

Firenze – Orobica

Res Roma – Brescia

Pordenone – Cuneo

Riviera di Romagna – Tavagnacco

Mozzanica – Bari

Como - Torres

VERDETTI:

Qualificate per la Champion’s League 2015-2016:

Verona e Brescia

Play out salvezza:

Riviera di Romagna – San Zaccaria

Retrocesse in Serie B:

Cuneo, Como, Bari, Pordenone e Orobica

CLASSIFICA:

Verona 64

Brescia 63

Mozzanica 53

Tavagnacco 47

Firenze 45

Torres 44

Res Roma 38

Riviera di Romagna 32

San Zaccaria 28

Cuneo - Como 21

Bari Pink - Pordenone 15

Orobica 7

CLASSIFICA MARCATRICI:

33 gol: Panico (Verona)

27 gol: Girelli (Brescia)

22 gol: Brumana (Tavagnacco)

21 gol: Sabatino (Brescia)

18 gol: Bonetti (Verona) - Giacinti (Mozzanica)

17 gol: Gabbiadini (Verona))

15 gol: Sipos (Verona)

14 gol: Tarenzi (Brescia) - Iannella (Mozzanica)

13 gol: Pugnali (Riviera) - Marchese (Torres)

12 gol: Sodini (Cuneo) - Piemonte (San Zaccaria)

10 gol: Pirone (Res Roma) - Cimatti (San Zaccaria)

A cura della redazione di www.calcioinrosa.it.
(di Redazione - del 2015-05-08) articolo visto 1033 volte

sponsor