L'Opinionista Giornale Online - Notizie del giorno in tempo reale
Aggiornato a:
 

IL 4-3-3 DI MOURINHO: “EFFETTUARE LA PALLA LUNGA PER POI CONQUISTARE LA 2° PALLA”

analisi tecnico-tattica dell'Inter e situazioni di gioco (1° parte)

Entrando nella sezione pratica del viaggio alla scoperta della nuova Inter targata Josè Mourihno e cogliendo quindi i suoi aspetti più squisitamente tecnici partiremo con alcune situazioni di gioco adeguatamente supportate da schemi dimostrativi.
Gli aspetti offensivi delle squadre di Mourinho possono essere scisse in diverse situazioni.
In tutti i sistemi che sviluppa ripropone una situazione tattica con continuità, quella della riconquista della seconda palla.
Dopo avere completato la transazione positiva, per uscire dal pressing avversario spesso l’Inter fa ricorso alla costruzione lunga.
Mourinho ha la cultura delle ripartenze, che a loro volta possono avvenire in vari modi a seconda del sistema di gioco che si attua.
In questo articolo analizzerò le situazioni che l’Inter di Mourinho sviluppa sulla seconda palla con il sistema di gioco 4-3-3.

DISPOSIZIONE INTER 4-3-3 (FIGURA N°1: SVILUPPO DIRETTO)
IL N° 2 (ESTERNO BASSO) EFFETTUA UN LUNGO PASSAGGIO PER L’ATTACCANTE N° 9 CHE SPIZZA IN SPONDA APERTA PER GLI INSEREMENTI DEL N° 7 E DEL N° 11 CHE PARTONO DA UNA SECONDA LINEA PER POI ATTACCARE LA PALLA PER LA CONCLUSIONE IN PORTA.

DISPOSIZIONE INTER 4-3-3 (FIGURA N°2 - SVILUPPO INDIRETTO O A DUE TEMPI)
IL N° 2 (ESTERNO BASSO) EFFETTUA UN LUNGO PASSAGGIO PER L’ATTACCANTE N° 9 CHE SCARICA IN SPONDA CHIUSA PER IL CENTROCAMPISTA N° 4 (CHE ACCORCIA LA DISTANZA MENTRE LA PALLA E’ IN VOLO) PER POI VERTICALIZZARE PER IL N° 11 E IL N°7(CHE ATTACCANO LA PROFONDITA’ SULLO SCARICO DEL N°9 DA UNA SECONDA LINEA). IN ALTERNATIVA VI PUO’ ESSERE L’INSERIMENTO DEL CENTROCAMPISTA INTERNO OPPOSTO, N° 10.

DISPOSIZIONE INTER 4-3-3 (FIGURA N°3 - SVILUPPO INDIRETTO - SOVRAPPOSIZIONE ESTERNA)
IL N° 5 (CENTRALE DIFENSIVO) EFFETTUA UN LUNGO PASSAGGIO PER L’ATTACCANTE N° 9 CHE SCARICA IN SPONDA CHIUSA PER IL CENTROCAMPISTA N° 4 (CHE ACCORCIA LA DISTANZA MENTRE LA PALLA E’ IN VOLO) PER POI VERTICALIZZARE PER IL N° 2 (CHE ATTACCA LA PROFONDITA’ SULLO SCARICO DEL N°9) DOPO CHE IL N° 7 EFFETTUA UN TAGLIO ALL’INTERNO. IL N° 2 EFFETTUA UN CROSS.

DISPOSIZIONE INTER 4-3-3 (FIGURA N°4: SVILUPPO INDIRETTO - ATTACCO AL LATO DEBOLE)
IL N° 5 (CENTRALE DIFENSIVO) EFFETTUA UN LUNGO PASSAGGIO PER L’ATTACCANTE N° 9 CHE SCARICA IN SPONDA PER IL CENTROCAMPISTA N° 4 (CHE ACCORCIA LA DISTANZA MENTRE LA PALLA E’ IN VOLO) PER POI VERTICALIZZARE PER IL N° 10(CHE ATTACCA LA PROFONDITA’ SULLO SCARICO DEL N°9) O IL N° 11 CHE ATTACCA LA PROFONDITA’ IN TAGLIO.
Note: i numeri che vengono utilizzati nelle descrizioni sono quelli riportati dentro i cerchi blu e sono di colore bianco. Rappresentano il giocatore di riferimento. I numeri in neretto che sono esterni ai cerchi blu e che sono posti accanto alle frecce rosse invece indicano le fasi di spiegazione della figura che viene suddivisa in fasi per permettere una migliore memorizzazione e per scandire meglio i passaggi fondamentali dell’esercitazione.

(di Gabriele Aielli - Redazione Sportiva Calcio Magazine.net - del 2009-02-09) articolo visto 19515 volte
SFOGLIA ARCHIVIO NOTIZIE
sponsor



Fotogallery